Ogni anno Istituto Marangoni celebra i suoi studenti più talentuosi. Dopo un percorso triennale fatto di sacrifici e costante dedizione, dieci giovani Fashion Designer vedranno realizzato il loro più grande sogno: vedere le proprie creazioni sfilare davanti a un pubblico. 

Le capsule collection create dei dieci Best Students saranno presentate domani sera dalle 19:30 nella raffinata cornice di Teatro Vetra, in piazza Vetra 7 a Milano.
The 2017 Milano Fashion & Degree Show si accompagna ad una exhibition dei migliori progetti realizzati da altri venticinque studenti della Scuola e selezionati per merito da una giuria d'eccezione, guidata da Maurizio Pecoraro.

“La fine di un percorso. L’inizio di un nuovo capitolo.

Un sogno che si realizza: il primo fashion show”.

 

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 7
 

Danilo Soffientini, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Balancing the Eras

"Ho appena iniziato uno stage presso una casa di moda e vorrei continuare questo percorso, avanzando poi di livello all’interno di una Maison fino a diventare Direttore Creativo. Credo che interpretare un brand istituzionale e donargli una nuova chiave di lettura sia stimolante e soddisfacente quanto creare un proprio brand".

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 4
 
 

Lu Xia, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Go Zone 

"Ai futuri studenti di moda ho tre consigli da dare. Innanzitutto, mantenere sempre il proprio entusiasmo verso il fashion design. Siate fiduciosi e ottimisti. In secondo luogo, non bisogna solo concentrarsi sul proprio lavoro, l’aspetto sociale è molto importante nel mondo della moda. Fate amicizia, uscite, arricchite le vostre connessioni interpersonali. Ultimo ma non meno importante: siate umili e lavorate duramente, mostrate sempre la vostre capacità".

 
Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 8
 

Chiara Columbu, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Interfuse 

"Tornando indietro, non cambierei la mia decisione di studiare all'Istituto Marangoni. Non è stato un percorso facile ma mi ha pienamente gratificato e, proprio ora che siamo alla fine, capisco quanto sia effettivamente stata una scuola di vita. Mi ha dato la possibilità di analizzare e sviluppare al meglio la mia creatività: vedere nascere e crescere un tuo progetto personale è la cosa più bella".

 

 
Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 6
 

Emma Raphaelle Rotenberg, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Under Appearance 

"La mia estetica durante il percorso di studi è diventata più limpida, ho capito dove volevo arrivare. Un’androgina elegante ma decisa. Questo è un lavoro che richiede la massima dedizione e la massima pazienza: bisogna essere sicuri delle proprio idee ed essere innamorati di quello che si fa".

 
Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 2
 

Marina Meliksetova, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Avantgarde Dreamers

"Nelle mie creazioni mi piace fondere diversi elementi, come i lavori di Francis Bacon con stampe floreali o influenze disco. Ammiro molto il lavoro di Raf Simons sia da Dior che da Calvin Klein; Raf è un designer meraviglioso, sempre moderno, sempre attuale e anche le sue fonti d’ispirazioni sono un mix tra arte moderna, moda e cultura musicale. Apprezzo molto anche il lavoro di John Galliano, lui è un genio e un giorno mi piacerebbe lavorare per Margiela".

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 1
 

Nicole Valenti, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Smells Like Teen Spirit 

"Le mie maggiori fonti d'ispirazioni vengono dalla musica e dai libri. Durante questi anni il mio gusto è cambiato molto, si è evoluto, e ora si basa su un’estetica più complessa con tessuti decontestuallizzati, come il bomber in tulle presente nella mia collezione". 

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 0
 

Xingnan Song, Fashion Design Womenswear Three Year Course - CenYong Ritmo

"Prima di lanciare un mio brand vorrei lavorare per una Maison. C’è ancora molto che devo imparare, specialmente nella gestione del tempo. Imparare a gestire il proprio tempo è fondamentale e lo voglio dare anche come consiglio ai futuri studenti di moda: magari avrete poco tempo per dormire ma questa è la vita di un fashion designer".

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 5
 

Giovanni Edoardo Piazzalunga, Fashion Design Womenswear & Menswear Three Year Course - 4th Great Queen Street, London 

"Unificare le linee uomo e donna è una scelta che segue il gusto contemporaneo. La moda è lo specchio e l’anticipatore delle tendenze sociali. Vetements ha cambiato le regole e ha trasformato completamente il modo di fare moda".

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 3
 

Margherita Santi, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Tech Woven In 

"L’estetica di riferimento del fashion system è cambiata e i designer internazionali stanno spingendo sempre più verso una maggiore avanguardia, un futuro anti-convenzionale. Il mio background tessile mi porta a sperimentare e ricercare tessuti sempre nuovi per ogni collezione. L’unica cosa che conta è mettercela tutta. Non avrei mai pensato di arrivare a mostrare una mia collezione eppure è successo: bisogna crederci".

Istituto Marangoni 2017 Milano Fashion & Degree Show I dieci Best Students che sfileranno quest'anno | Image 9
 

Zhu Wen, Fashion Design Womenswear Three Year Course - Untie My Silhouette 

"Quando si tratta di creare, l’intero ambiente che mi circonda diventa fonte d’ispirazione. Tutto quello che avviene durante il processo creativo mi resta impresso e diventa parte del prodotto finale".