Negli ultimi anni Asad Faulwell ha prodotto una serie di opere su Les Femme D'Alger : un omaggio alle donne algerine dimenticate, che hanno combattuto a fianco dei loro colleghi maschi, nella guerra di indipendenza dalla dominazione francese, tra 1954-1962. 

Le opere di Faulwell sono dipinti-collage poetici, prodotti in modo intricato e si basano su fotografie scattate a delle donne durante la loro vita - catturando momenti in cui erano sotto processo dinanzi ai giudici francesi o prima di allora, quando erano giovani e innocenti. La ripetizione di immagini e lo sfondo quasi religioso che impiega per le opere, le inserisce contestualmente in santuari devozionali, mentre i colori vivaci, elaborati, e le modalità ripetitive, ricordano patterning decorativi di Henri Matisse e della tradizione iraniano-islamica di tipo geometrico di Faulwell.

8 Altre foto
Sfoglia