0

Piaciuto l'articolo? Seguici!

Fashion

Shakuachi Fashion Label when romantic meets hype


L

La storia che porta al successo il brand australiano più cool del momento è più che mai incoraggiante. Shakuachi nasce così, alla fine degli anni ‘90 Jessie White propone una mini collezione composta da 3 T-shirt fluo e boom e, dopo aver proposto l’idea ad alcune boutique di Melbourne, arriva il successo.

Quindi la parola d’ordine è: tenere duro o, come direbbe Churchill in fase di bombardamento, “Keep calm and carry on”. Ancora più incredibile e per certi versi quasi mitica, è la  dichiarazione rilasciata dalla stessa designer: “I’d had no training in fashion or design but found myself in Bali on the way home after a few years overseas – reluctant to get a job in the corporate world.” (Non avevo esperienza nel campo della moda nè nel design, mi trovavo a Bali e stavo tornando a casa dopo aver trascorso qualche anno all’estero decisa a non accontentarmi di un lavoro qualsiasi in un’azienda). Proprio come i più grandi stilisti per i quali il viaggio diventa fonte massima di ispirazione, anche per lei quella stessa esperienza, una volta inglobata, è diventata tesoro e si è tramutata in naturale creatività.

Il successo del brand risiede in uno stile femminile e del tutto originale che fonde ispirazione tratta dal mondo vintage, tagli sartoriali, un mix esclusivo di pattern e un intricato giochi di sovrapposizioni.

Per l’estate 2010/2011 la collezione propone vestiti leggeri in seta, drappeggi e pizzi, giacche scolpite e lingerie in vista che creano un effetto irresistibilmente romantico. Di recente Shakuachi è diventato una certezza per fashionistas di tutto il mondo  e new young designers, con apparizioni su Marie Claire, Harper Bazar, Madison, Vogue e Yen.


Ladies & Gentleman: Loeffler Randall

EVIL TWIN: “A phisycal copy of one self who has altered morality”

Australia: the new fashion horizon?

Cover up need: Native Son.

Kate Moss x Topshop x Vivienne Westwood

Video tribute to the queen of fashion

Nike Free Orbit II SP

Available from may

Gisele Bundchen Sings Blondie's "Heart of Glass"

H&M campaign

Martine Rose SS14 Collection

boundaries between menswear and womenswear

Advertisement