Vedi tutti

Inspiration and process in Architecture : Moleskine racconta

Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta

Fondamentale è, dal punto di vista storico, avere una visione critica di  uno scrittore, di un poeta , di  un erudito o di un creativo. Spesso i loro stessi taccuini, vere e proprie reliquie, erano oro per i critici e gli interpreti nel capire le relazioni che intercorrono tra pensieri e idee e per interpretare il passaggio da inspirazione e concept di partenza all'opera finale vera propria. Che sia un racconto, un quadro o un elaborato architettonico non ci interessa, un lavoro necessita sempre di una fase di trasposizione dei primi pensieri dalla mente al foglio bianco sulla scrivania. Nel caso del mondo del progetto è il cosiddetto "schizzo" a prendere forma, ovvero, la prima legittimazione di un una idea che gironzola nella testa fino all’ossessione. Il parto artistico. Quando un creativo partorisce idee è fondamentale che abbia continuamente con se  la “culla  dei pensieri”  intesa come contenitore di queste idee  (per essere fedeli alla simbologia!) : il foglio ,il blocco note, il taccuino diventano  presenze imprescindibili. Tutti sapranno certamente che quando si parla di taccuini le migliori enciclopedie riportano soltanto il nome di un’azienda : Moleskine.

Nonostante si riconosca la bravura di un artista in vita,solitamente si capisce la sua grandezza post-mortem, quando il suo lavoro si confronta con il tema della fine e i suoi elaborati materiali diventano l’inizio di un mito che poi diventerà legenda. In questo ambito il taccuino è fondamentale per capire quanto retroscena esiste dietro un elaborato artistico cosi forte e rivoluzionario. 

Nel 2012, grazie ai linguaggi di massa e alla comunicazione amplificata, c’è maggiore consapevolezza riguardo alle personalità che stanno arricchendo e cambiando il mondo con le loro opere. Moleskine attribuisce un valore in più alle sue agende; da  semplice diario di bordo delle idee e cose da fare, diventa strumento di diffusione dei processi creativi di persone che della creatività ne fanno un lavoro. Pagine arricchite di schizzi,pensieri,idee e rappresentazioni grafiche di progetti architettonici inediti di Zaha Hadid, Giancarlo De Carlo, Bolles + Wilson e Alberto Kalach. Questa collana di volumi che Moleskine ha voluto dedicare al mondo della progettazione, integrando le voglie progettuali di famosi architetti, diffonde il processo creativo che sta a monte dei progetti e in un certo senso stabilisce un contatto tra realtà finita e realtà “ipotizzata ”, magari troppo avanti per essere realizzata. Il tutto racchiuso in piccoli volumi che contengono i progetti inediti degli architetti stampati su carta lucida A4. Il formato  si inspira al lavoro tipografico del noto Gianbattista Bodoni ed è rilegato in tela con copertina rigida di carta e costa colorata coordinata alla banda elastica.

Il tentativo di Moleskine di diffondere il fascino dello schizzo e del disegno gestuale di grandi architetti della scena internazionale non è soltanto un mero progetto grafico/decorativo ma diventa un lavoro importante, ad oggi, nella maniera in cui c'è un bisogno di capire l’innovazione da dove parte e come un idea nasce, ma sopratutto il processo con cui essa si nutre e si fortifica diventando progetto e poi in fine prodotto.

 
 
It is crucial from the historical point of wiev, have a critical vision of a writer, a poet, a scholar or a creative person.  Often their own notebooks, were gold for critics and interpreters to understand the relationships between thoughts and ideas and to interpret the transition from inspiration and initial concept  to final work. Whether it's a story, a painting or an architectural project, it doesn't matter, work always requires a phase of implementation of the first thoughts from the mind to the white paper on the desk. When somebody gives birth to creative ideas the paper, notepad, notebook becomes indispensable presence. Everyone certainly knows that when it comes to notebooks we speak only about: Moleskine.
Despite the recognition of the skill of an artist in life, usually understand his greatness post-mortem, when you compare his work with the theme of the end and its processed materials become the beginning of a myth that was to become legend. Here, the notebook is essential to understanding what background exists behind an art elaborate so strong and revolutionary. â?¨In 2012, thanks to the language of mass communication and amplified, there is greater awareness of the personalities that are enriching and changing the world with their works. Moleskine attaches more value to its agenda, from a simple log book of ideas and things to do, becomes an instrument for the dissemination of creative processes of creative people who make it work. Enriched pages of sketches, thoughts, ideas and unpublished graphical representations of architectural projects by Zaha Hadid, Giancarlo De Carlo, Bolles + Wilson and Alberto Kalach. This series of books that Moleskine has dedicated to the world of design, integrating the design desires of famous architects, spreads the creative process that is upstream of the projects and in a sense establishes contact between the finite reality and reality "assumed", perhaps too far to be realized. All packed into a small volume containing the original projects of the architects printed on glossy paper A4. The format is inspired by the work of the noted typographical Giambattista Bodoni and is bound in cloth hardcover and costs of paper to color coordinated band.â?¨The attempt to spread the charm of Moleskine sketch and drawing gesture of great architects of the international scene is not just a mere graphic design/decorative but becomes an important work today because there is the need to understand the Innovation from where and how an idea is born, but especially the process in which it grows finally becoming product.
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22356
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22365
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22364
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22363
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22362
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22361
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22360
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22358
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22357
Inspiration and  process in Architecture : Moleskine racconta  | Image 22366