Alla fine di ogni stagione sportiva, ininterrottamente dal 1990 in poi, la rivista americana Forbes stila la classifica degli atleti più pagati al mondo, quella che per 12 anni ha visto primeggiare Tiger Woods e che l'anno scorso, invece, Floyd Mayweather. Questa volta, oltre a registrare un aumento del 5% dei guadagni complessivi (per arrivare ad un importo totale di circa 4 miliardi di dollari), sul podio sono saliti tre calciatori: partendo dal basso c'è il brasiliano del PSG, Neymar Jr., con 105 milioni di $), superato da Cristiano Ronaldo (109) e Leo Messi (127). Il calciatore del Barcellona somma 92 milioni di contratti ai 35 di sponsor, in prevalenza ottenuti grazie ad adidas, Gatorade, Huawei, MasterCard e Pepsi.

I 100 sportivi più pagati al mondo, secondo Forbes Tre calciatori sul podio degli atleti più 'ricchi' dell'ultima stagione | Image 0

Su quali basi viene stilata la classifica? Forbes include sia gli stipendi ricevuti dal club sia i premi in denaro che quelli guadagnati dagli sponsor, considerando la fascia temporale che va dall'1 giugno 2018 all'1 giugno 2019. Per quanto riguarda le sponsorizzazioni, si tratta di stime - assolutamente attendibili - basate sulle conversazioni di dozzine di addetti ai lavori. Le tasse e le commissioni degli agenti sono incluse nei redditi, mentre sono esclusi quelli da investimenti.

I 100 sportivi più pagati al mondo, secondo Forbes Tre calciatori sul podio degli atleti più 'ricchi' dell'ultima stagione | Image 1

Tornando all'analisi della classifica, resta una netta predominanza degli atleti statunitensi (ben 62 su 100) e dei giocatori di basket (35 su 100), anche se bisogna scorrere fino all'ottava posizione per trovare il più ricco, il campione dei Los Angeles Lakers, LeBron James. La prima e unica atleta donna è Serena Williams, al 63simo posto. Tra i 100 non ci sono italiani, mentre complessivamente sono 12 i calciatori: oltre ai tre sul podio, figurano in ordine Paul Pogba, Andres Iniesta, Alexis Sanchez, Kylian Mbappé, Mesut Ozil, Oscar, Antoine Griezmann, Gareth Bale e Mohamed Salah. 

 

Per dare un'occhiata alla classifica completa clicca qui.