Non c’è miglior modo di cominciare i playoff NBA se non quello di ricordare i momenti e le partite che hanno segnato la storia della lega di basket più importante del mondo. Nike questa stagione ha deciso di celebrare la postseasons NBA con "The Art of Champion", una speciale collezione di 16 modelli iconici di Nike legate ad altrettanti momenti segnanti della storia dei playoff e degli atleti della famiglia dello Swoosh. Ogni silhouette verrà riproposta sul mercato nei prossimi tre mesi, fino al reveal dell'ultimo modello che sarà dedicato ai nuovi campioni NBA. Tra i 16 momenti iconici selezionati da Nike ovviamente non poteva mancare un episodio legato a His Airness, Michael Jeffrey Jordan. Tra tutti, Nike ha scelto "The Last Shot", ovvero quando MJ affossò gli Utah Jazz a 5.2 secondi dalla fine e conquistò il suo sesto anello.

 

 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 1
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 4

The Game

Gara 6 delle Finali NBA a Salt Lake City, i Jazz sotto 3-2 nella serie e hanno la possibilità di pareggiare sul campo di casa. L’incredibile coppia di Utah Stockton-Malone, dopo la vittoria a Chicago in gara 5, vuole provare a ribaltare la serie. La partita è durissima ed i Bulls sono sotto di uno con palla a Utah. Trenta secondi alla fine, Stockton passa la palla in post a Malone, il tempo scorre, Jordan lascia il suo uomo e come un felino ruba la palla dalle mani dell’ala di dei Jazz.

La faccia di migliaia di tifosi di Utah cambia immediatamente, tutti in quell’arena sanno chi sta per prendere l’ultimo tiro. Jordan penetra verso destra fino all’angolo della lunetta, lascia sul posto il suo difensore con un crossover, si raggruppa e sale in aria.

Fermiamo un attimo la scena.

 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 9
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 2

Milioni di persone stavano guardando quel ragazzo di Brooklyn lasciare la palla, dopo 5 titoli e 5 MVP delle Finals, nella sua ultima partita con la maglia dei Bulls, e tutti sapevano cosa stesse per succedere. La palla sfiora lievemente la retina ed entra. Nei cinque secondi rimanenti, Stockton prova la tripla ma il tempo è poco e la palla colpisce malamente il ferro. Il titolo è dei Bulls.

 

The Sneaker

Michael lasciò andarae quel pallone e mise a segnoì 45 punti in quella gara 6 indossando per la prima volta in stagione un nuovo modello della sua linea, un paio di scarpe nere e rosse dal un design unico mai visto prima, le Jordan XIV.

Pelle nera premium con dettagli rossi caratterizzano questa silhouette rilasciata nel 1999, ultimo disegno del celebre designer Tinker Hatfield nella signature line di Jordan. La scarpa è ispirata alla sua Ferrari 512 Testarossa ed il tema è ripreso in ogni sua parte. Dal logo con la forma dello stemma Ferrari alla parte in gomma simil battistrada sul retro, la Jordan XIV presenta un look aggressivo di chiara ispirazione racing. La colorazione, denominata "The Last Shot", rimarrà nella storia come la scarpa usata nell’ultimo tiro del G.O.A.T. La scarpa sarà disponibile a partire dal 14 giugno.

 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 0
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 8
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 7
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 6
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 5
 Nike “Art of a Champion”: l'ultimo tiro di Michael Jordan Last shot: l'atto finale della storia di MJ in maglia Bulls raccontata dalle Air Jordan XIV | Image 3

Se vuoi saperne di più della storia dietro le Jordan XIV ed altre quattro scarpe che hanno fatto la storia dell’NBA vi consigliamo di venire all'evento di presentazione di "Art of Champion" sabato 14 aprile a Milano in piazza Gae Aulenti presso il negozio Airness. Saranno presentati cinque dei sedici modelli di scarpe e a parlare di NBA e sneaker ci saranno lo youtuber Luis Sal, il commentatore di Sky Sport Alessandro Mamoli e il giornalista di Rolling Stones Matteo Zampollo; a seguire dj-set di Santamanu e concerto di Coma Cose. Nel negozio sarà presente anche il Larry O'Brien Championship Trophy, il trofeo consegnato dalla National Basketball Association alla squadra vincitrice.