nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Philipp Plein è il nuovo Official Fashion Partner del Monza di Berlusconi

Lo stilista svizzero disegnerà le divise per la nuova squadra del Cavaliere

Philipp Plein è il nuovo Official Fashion Partner del Monza di Berlusconi Lo stilista svizzero disegnerà le divise per la nuova squadra del Cavaliere

Lo stilista svizzero l'aveva scritto anche su Instagram: 'Expect the Unexpected'!

L'accoppiata tra Philipp Plein e il Monza, in effetti, era tra le cose più random che potevamo immaginare in questi caldi mesi estivi, nonostante la presenza di Silvio Berlusconi, che questa mattina è volato (in compagnia del fratello Paolo, del fedele Adriano Galliani, ma anche di tre giornalisti da sempre vicini alle sorti del Milan come Monica Vanali, Franco Ordine e Carlo Pellegatti) in Svizzera per concludere l'affare, una fashion partnership tra il creativo elvetico e la squadra di Lega Pro, che mai come oggi punta fortissimo alla promozione in Serie B.

 

Philipp Plein fornirà alla squadra brianzola tutte le uniformi e gli accessori per le occasioni ufficiali, escludendo ovviamente la divisa con cui i giocatori scendono in campo, firmata Lotto. Durante la conferenza stampa è anche emerso qualche dettaglio in merito, un mix tra tradizione sartoriale e tendenze contemporanee che vedremo sui look formali. In tutti capi il total black lascia spazio a dei piccoli tocchi di rosso: dall’iconico skull sul rever della giacca, al piping degli accessori, fino al colletto della camicia, oltre che al crest 'AC Monza' sul petto dei capispalla. Agli item (tra cui suit e cappotti, abbinati a oxford lucide in vitello abrasivato con dettagli a contrasto e la tote bag in croco stampato) sarà anche applicato un lettering gotico.

Visualizza questo post su Instagram

This is a sparkling ball control @mb459 . #nsstaste #nsssports

Un post condiviso da nss sports (@nss_sports) in data:

'Plein è un sognatore come me. Io ho avuto la fortuna di realizzare tutti i sogni che avevo. Anche i più difficili. E lui sta facendo lo stesso' ha affermato il Cavaliere, raggiante per la conclusione di questo accordo che lo costringerà a lavorare duramente: 'Bisognerà fare tanti sacrifici, lavorare di notte, il sabato e la domenica'. D'altronde Berlusconi lo aveva detto già in tempi non sospetti: il Monza dovrà diventare una squadra modello per i giovani. A riguardo l'ex presidente del Milan aveva addirittura fornito un lungo catalogo comportamentale che prevedeva cosa, i propri giocatori, avrebbero dovuto fare e cosa non. Una sorta di codice etico da seguire, non solamente in campo.

Philipp Plein non è il primo stilista che sbarca nel mondo del calcio, quasi vent'anni dopo la geniale intuizione di Dirk Bikkembergs: ha già collaborato con squadre di calcio come Roma e Monaco, ma anche sportivi come il pugile Floyd Mayweather, il tennista Borna Coric e Jorge Lorenzo.