Contestualmente alla presentazione della maglia per la nuova stagione, firmata New Balance, il FC Nantes ha svelato il nuovo crest, rivoluzionando quello adottato negli ultimi nove anni e durante tutta la tradizione del club bretone, fondato nel lontano 1943. Come successo già con la Juventus due anni fa, la decisione è stata quella di adottare un logo minimal ed essenziale, concentrandosi solo sulla lettera N ed eliminando alcuni segni onnipresenti come la goletta e l'ermellino (uno dei simboli più ricorrenti dell'iconografia bretone, di cui rimane soltanto un piccola figura in basso), ma anche riferimenti come l'anno di fondazione, utilizzando i colori sociali giallo e verde.

Il nuovo crest del Nantes La storica squadra francese ha rivoluzionato il suo logo, ispirandosi a quello della Juventus? | Image 0

Nonostante l'operazione di rebranding sia stata sviluppata seguendo la filosofia dello 'scriviamo il futuro sulle basi del passato', il cambio di logo non è affatto piaciuto ai tifosi più tradizionalisti, nonostante nel comunicato diffuso dal club otto volte campione di Francia siano state spiegate per bene le ragioni che hanno portato a questa vera e propria rivoluzione visiva, 'perchè un grande club accoglie sempre le grandi sfide' lavorando per molti mesi sull'aggiornamento della strategia del marchio e sullo sviluppo di uno stile visivo più moderno e accattivante.