I concept che erano iniziati a circolare mesi fa non erano dei fake, come qualcuno sperava: non abbiamo ancora la certezza ma la prossima maglia home della Juventus per la stagione 2019/2020 sarà bianca e nera, ma senza strisce. In attesa della presentazione ufficiale, nelle scorse ore la foto della nuova divisa indossata da Federico Bernardeschi e Paulo Dybala è stata diffusa online e ha fatto subito il giro del mondo: tra i dettagli che hanno colpito di più anche la sottile linea rosa che separa i due colori principali, mentre il retro è quasi interamente nero e scompare la patch che circonda lo sponsor Jeep.

La maglia della Juventus per la stagione 2019/2020, senza strisce Dopo le immagini circolate negli scorsi mesi adesso è stata spoilerata per davvero | Image 0
La maglia della Juventus per la stagione 2019/2020, senza strisce Dopo le immagini circolate negli scorsi mesi adesso è stata spoilerata per davvero | Image 1

Inevitabilmente, la nuova divisa firmata adidas ha spaccato in due l'universo juventino, e non solo: per alcuni innovativa, per altri quasi irriverente visto che la maglia della Juve, per tradizione, ha sempre avuto le strisce verticali. Nel frattempo si è già iniziato a immaginare da dove fosse arrivata l'ispirazione: alcuni hanno segnalato l'incredibile somiglianza con la veste indossata dai condottieri della contrada della Lupa durante il Palio di Siena, ma in realtà si tratterebbe del nuovo pattern adoperato dal brand tedesco, che lo utilizzerà anche per altre squadre della sua 'scuderia' come ad esempio il Fulham e il Watford.