È la prima settimana di settembre, il che significa che i campionati si fermano per la sosta delle Nazionali, così che tutti i calciatori più importanti si possano radunare nei quartier generali delle proprie selezioni per preparare al meglio le sfide internazionali. Per l'Europa quest'anno c'è la novità della UEFA Nations League e chiaramente la Francia fresca campione del mondo è l'osservata speciale. I calciatori transalpini hanno fatto ritorno alla base, Clairefontaine, due mesi dopo la vittoriosa spedizione in Russia, e il loro arrivo è stato tra i più interessanti per lo stile esibito dai Bleus che, in quanto francesi, non possono prescindere dall'ostentare al massimo tutta la loro competenza e buon gusto in materia.

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 0

Così l'arrivo a Clairefontaine si è trasformato in una speciale sfilata di moda, con la strada a far da passerella ai campioni del mondo. Ci sono tutti: dal più stagionato Blaise Matuidi in t-shirt Givenchy e sneakers di Alexander McQueen, all'enfant prodige del gruppo, Kylian Mbappé, che dopo la parentesi in collaborazione con Nike e Off-White - che l'ha visto calzare la speciale Mercurial prodotta da Virgil Abloh in un match di Ligue 1 - si presenta con indosso lo snapback del suo brand e un paio di Air Force 1 ai piedi.

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 1
Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 0

Poi abbiamo Pogba, che celebra i colori della propria nazionale vestito VLone e con ai piedi un paio di adidas NMD, giusto per rispettare la partnership con il brand delle Three Stripes, e Ousmane Dembelé, che si espone in un outfit all Gucci, mai banale come al solito. 

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 4
Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 3

Nabil Fekir, che coordina delle Air Max 95 a tinte rosse-bianche-blu a dei trackpants e a una hoodie entrambi di Moschino, mentre Corentin Tolisso, che resta fedele ai colori sociali del proprio club d'appartenenza, il Bayern Monaco, sfoggiando un abbinamento di crewneck e pantaloncini firmati Givenchy e abbinandoli a un paio di DSQUARED2.

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 3
Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 4

Presnel Kimpembé, che, in quanto calciatore del Paris Saint-Germain, è tra più stilosi della selezione e appare appena tornato da uno show di Off-White. Aréola non resiste alla voglia di camminare sul suolo di Clairefontaine con ai piedi le immortali Balenciaga Speed Runner.

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 2
Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 1

I tre Colchoneros Griezmann, Hernandez e Lemar, che adottano uno stile non troppo sofisticato e comunque al passo coi tempi (vedi lo stesso Lemar con ai piedi le gettonatissime Alexander McQueen) e, infine, sua umiltà N'Golo Kanté, che accorre al ritrovo della sua Nazionale in un tracksuit blu di adidas combinato con un paio di Deerupt dello stesso brand tedesco.

Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 0
Clairefontaine Fashion Show I campioni del mondo francesi si sono ritrovati al QG dei Bleus... e l'hanno fatto con stile | Image 2

Per tutta l'estate la Nazionale francese è stata celebrata per il mix di culture e personalità dei suoi protagonisti. A Mondiale finito, Les Bleus continuano a impartire lezioni di stile a tutti i loro colleghi anche fuori dal campo. La prima partita in Nations League che li vedrà coinvolti sarà contro gli ex campioni della Germania il 6 settembre. In questo caso, sarebbe corretto che qualcuno avvisasse i transalpini del dress code previsto per l'imminente Oktoberfest.