Vedi tutti

Le tifose del Manchester City celebrate da Girlfans alla Whitworth Gallery

Il magazine fondato da Jacqui McAssey ha presentato il suo terzo issue dedicato alle supporter dei Citizens

Le tifose del Manchester City celebrate da Girlfans alla Whitworth Gallery Il magazine fondato da Jacqui McAssey ha presentato il suo terzo issue dedicato alle supporter dei Citizens

La Premier League, ormai è cosa certa, è il campionato più spettacolare, divertente, seguito e ricco del mondo. E, a quanto pare, anche il più vario. Lo dimostra il crescente numero di donne tifose che vanno allo stadio a vedere le partite di Premier - a oggi sono il 25% del totale degli spettatori - e le realtà che ogni giorno vogliono raccontarle. Una di queste é Girlfans, un magazine fondato da Jacqui McAssey, docente di moda alla John Moore University di Liverpool e ricercatrice di fotografia.

E dopo aver rivolto le sue attenzioni verso Liverpool ed Everton, Girlfans ha dedicato il suo terzo issue a una delle due sponde di Manchester - quella blue - con un numero interamente incentrato sulle fangirls dei Citizens. La terza edizione del magazine è stata presentata in grande stile, con un evento dedicato che si è tenuto il 10 agosto alla Whitworth Art Gallery di Manchester. Oltre alle foto delle tifose presenti nel nuovo numero, sono state allestite una serie di installazioni di arte fan-made, vestiti, bandiere e cimeli, tra cui la leggendaria campana suonata dalla tifosa di lungo corso Helen Turner.

Girlfans, realizzato dalle donne per le donne, si propone di rappresentare la diversità del mondo del calcio, dando l'importanza che meritano a tutte quelle donne che ogni sabato e domenica popolano le curve degli stadi inglesi. E lo fa anche, se non soprattutto, grazie alle foto di Jacqui, che documentano la comunità femminile in maniera naturale e spontanea, osservando anche come le tifose esprimano la loro vicinanza alla squadra attraverso l'abbigliamento, anche fashion.

"Girlfans - Manchester City F.C." è già disponibile presso lo store della Whitworth Gallery di Manchester e sarà in vendita online sul sito di Girlfans - insieme ai primi due numeri - a partire dal 17 agosto.