Vedi tutti

New Era x NBA: un omaggio al playground

La collezione Spring 2020 celebra l'unione di performance e lifestyle della lega americana

New Era x NBA: un omaggio al playground La collezione Spring 2020 celebra l'unione di performance e lifestyle della lega americana

"Own the court": è il nome della nuova collezione di New Era x NBA, che riavvicina il brand alle sue origini, fondendo insieme la performance con il fascino del playground. Una collezione, quella di New Era x NBA, nata per celebrare gli anni di evoluzione che il basket sta subendo; è questo l’intento del brand americano, azienda leader nella produzione di cappelli da oltre 100 anni, che più di recente si è distinta anche per la produzione di apparel e accessori.

Nell'editoriale realizzato da nss sports, si incontrano proprio il basket e il lifestyle, per rendere evidente l'heritage di New Era. Più di ogni altro sport infatti, il basket - grazie anche a brand come New Era - è entrato nell'immaginario della street culture, riuscendosi a fondere con il lifestyle. 

Stefano, 27enne modello e giocatore di basket della Bocconi Milano, racconta che è facile associare New Era alla palla a spicchi: «I giocatori di pallacanestro fanno sempre più tendenza, ognuno ha dei modelli di riferimento; per me è stato Kobe, ma tutt’ora i ragazzini tentano di imitare i loro giocatori preferiti anche fuori dal campo e New Era attraverso i suoi caps riesce a soddisfare ogni stile».

New Era, con i capi di questa collezione, rivisita in chiave moderna i colori e i modelli più classici delle squadre che hanno fatto la storia della pallacanestro americana (Bulls, Celtics e Lakers) con una linea di abbigliamento e di berretti che possono essere indossati dai campetti di quartiere fino ai prestigiosi parquet americani.

La collezione, caratterizzata da maxi loghi e color block, è ricca di dettagli con grafiche ispirate al campo da gioco e loghi delle squadre NBA in evidenza.

Tra i vari items troviamo un jersey con inserto in rete a contrasto con vestibilità oversize e materiale che garantisce traspirazione naturale e asciugatura rapida, abbinabile ad una felpa con zip con stampa all over, loghi e scritte dei 30 team della NBA. Entrambi i capi sono disponibili in tonalità monocromatiche con logo, che coniugano le iconiche combinazioni di colore della NBA con il look rilassato proprio dei campi in cemento di quartiere.

Gli articoli di punta della collezione sono però le magliette, con grafiche ispirate al basket di oggi e al basket da strada old school, per un look casual anche nel tempo libero.

È proprio da una t-shirt che nasce la passione di Emmanuel, 28 anni, per il basket: «Mio zio, che vive a New York, mi regalò una t-shirt di Michael Jordan quando avevo 5 anni; in quegli anni non c'era molta possibilità di vedere l'NBA, solo con l’avvento degli smartphone ho cominciato a seguirla quotidianamente. Adesso appena apro gli occhi prendo in mano il telefono per vedere gli highlights delle partite, soprattutto quelle dei Los Angeles Lakers di Lebron. Ma non sono un vero tifoso dei Lakers, mi definisco più un ''lebroniano'', tifo la squadra dove gioca lui».

''Lebroniana'' si considera anche Clara, 22 anni, modella, studentessa universitaria e attuale giocatrice del Basket Femminile Milano di serie B: «Il basket, anche quello femminile, è in costante crescita di visibilità, l’influenza che questo sport dà al mondo fashion è incredibile. Tutti cercano di replicare i loro idoli. Per me, oltre a James, c’è anche Cecilia Zandalasini, punta di diamante della nazionale femminile e giocatrice WNBA».

New Era rende quindi omaggio al gioco del basket con capi che sicuramente non passeranno inosservati.



Potrete acquistare tutta la collezione ''Own the court'' a partire dal 17 febbraio sul sito ufficiale New Era o presso rivenditori selezionati.
Video by Andrea Schiavini