Vedi tutti

Goleadors FC: la squadra di Milano sponsorizzata Patta

La moda a Milano è anche nelle football community

Goleadors FC: la squadra di Milano sponsorizzata Patta La moda a Milano è anche nelle football community

La moda a Milano sta influenzando molti aspetti della cultura, e da tutte queste esperienze assorbe ispirazioni per le proprie collezioni, in particolare per i brand street, che nell'ultimo anno e mezzo hanno realizzato item ispirati a maglie da calcio vintage e alla cultura ultras.
A inaugurare questo trend è stato Patta, brand di Amsterdam che ha realizzato Jersey dell'Ajax rivisitate e che nel 2019 ha aperto il suo primo store milanese. Coniugando due tratti distintivi della città come la moda e il calcio, il brand e store olandese ha così iniziato il suo viaggio tra le football community della città, dando vita a una collaborazione con Goleadors FC.
Il risultato della collaborazione è una maglia fantastica, ispirata ai pattern delle maglie storiche di Umbro, che vive tra i campi di periferia di Milano, ritagliandosi uno spazio tra la nebbia e la scena street. 

#1 A differenza di città come Londra o Madrid, Milano non ha una terza squadra che riesce a rubare la scena a Milan e Inter. In questo scenario, che ruolo hanno le football community in città? E in relazione alla moda?

Le football community a Milano stanno cominciando ad avere un ruolo molto importante, Goleadors FC - così come altre squadre in città - è una realtà vivace che non si prende troppo sul serio, questi valori sono apprezzati dai brand di moda, sia streetwear che luxury, sempre alla ricerca di nuove ispirazioni.


#2 Goleadors FC ha iniziato una collaborazione con PATTA, come è nato il progetto?

Patta è sempre stata legata al mondo del calcio, in particolare all'Ajax, squadra della sua città, così abbiamo coinvolto nel nostro progetto lo Store Manager del negozio di Milano, Vincenzo Berlen, invitandolo a fare qualche partita con noi. Il gruppo gli è subito piaciuto e subito ha proposto a Patta una collaborazione.

#3 In campo è più importante vincere o avere delle belle divise?

Vincere indossando delle belle divise!


#4 Dopo quella tra Juventus e Palace quali altre collaborazioni tra calcio e streetwear vedresti bene nei prossimi anni?

Sarebbe bello vedere una collaborazione street di una delle due squadre di Milano, mi piacerebbe vedere una jersey Carhartt x AC Milan.


#5 Quali sono gli stereotipi dei giocatori di calcetto a Milano? C’è il decimo che dà buca per andare ai party di Fashion Week o all’aperitivo sui Navigli?

Gli stereotipi sono diversi, o per lo meno nella nostra squadra, provo ad elencarne qualcuno:

  • Il gran lavoratore (che alza il PIL della lombardia)
  • Il ritardatario cronico (anche se non ha nulla da fare arriva in ritardo)
  • La Banca (colui che anticipa sempre i soldi e puntualmente non gli ritornano mai)
  • Durante le FW molti nello spogliatoio danno buca per andare a party (non possiamo farci nulla)



#6 Qual è il vostro rapporto con Milano? Dove andate a festeggiare le vittorie? 

Non abbiamo un luogo fisso in cui festeggiare, solitamente andiamo da Panino Giusto in Pagano, oppure al forno di Barona, un MUST.


#7 Qual è il campo più bello e quello più brutto nel quale avete giocato?

Uno dei campi più belli in cui abbiamo giocato è il Masseroni 2, unica pecca che non ha una tribuna per i tifosi ma il manto è qualcosa di eccezionale. Per completezza però, il più bello è il St. Cecilia, il campo in cui giochiamo le partite in casa.