nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Il nuovo documentario su Maradona e il calcio messicano, su Netflix

'Maradona in Messico' racconta le due stagioni vissute da D10s sulla panchina dei Dorados di Sinaloa

Il nuovo documentario su Maradona e il calcio messicano, su Netflix 'Maradona in Messico' racconta le due stagioni vissute da D10s sulla panchina dei Dorados di Sinaloa

Dopo aver figurato nell'ultimo film di Asif Kapadia, uscito nelle sale cinematografiche italiane lo scorso settembre, Diego Armando Maradona è il protagonista della nuova docu-serie che è pronta a sbarcare su Netflix e che si intitola 'Maradona in Messico', riguardante la penultima esperienza come allenatore del campione argentino. Prima di firmare per il Gimnasia La Plata, infatti, Maradona ha trascorso due stagioni sulla panchina dei Dorados, il club della seconda divisione messicana fondato nel 2003 a Culiacan, capoluogo della regione di Sinaloa maggiormente noto alle cronache per il narcotraffico e per il famoso cartello della droga, più che per aver avuto in rosa Pep Guardiola nel 2006. 

La serie si articola in sette puntate che riprendono gli alti e bassi vissuti dalla squadra messicana durante la gestione Maradona, che subentrò nel settembre 2018 quando i Dorados si trovavano all'ultimo posto in classifica arrivando due volte alla finale per la promozione in Liga MX, le vicende sportive riguardanti la società messicana (la rivalità con il Club Leon ad esempio) ma racconta bene anche l'esperienza umana e l'impatto dell'allenatore sudamericano arrivato in Messico, un contesto assolutamente unico e così poco conosciuto in Europa, 'per salvare i Dorados e forse pure lui stesso'.

 

'Maradona in Messico' sarà disponibile su Netflix a partire dal 13 novembre.