nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Le nuove maglie adidas per le Nazionali europee

I nuovi Home kit di Russia, Galles, Svezia, Scozia, Ungheria e Irlanda del Nord

Le nuove maglie adidas per le Nazionali europee I nuovi Home kit di Russia, Galles, Svezia, Scozia, Ungheria e Irlanda del Nord

È appena iniziata la pausa dedicata alle gare delle Nazionali nonostante ancora molti verdetti da decidere e poche squadre già matematicamente qualificate, adidas ha pensato bene di proiettarsi direttamente a Euro 2020, presentando la maggior parte delle maglie ufficiali che vedremo indossate dal 12 giugno al 12 luglio, in quello che sarà il primo Europeo itinerante nella storia del calcio. Tra i top team che hanno svelato i propri Home kit ci sono GermaniaSpagna, a cui si aggiungono altre già sicure di un posto all'Europeo come Russia e Belgio. Alla lista delle squadre sponsorizzate adidas seguono poi Galles, Svezia, Scozia e Ungheria.

Per tutti i nuovi kit il brand tedesco ha puntato forte sulle ispirazioni artistiche e sulla pittura, abbandonando i pattern grafici proposti per le maglie dei Mondiali del 2016 e ispirati ai modelli vintage degli anni '80 e '90. La scelta di cavalcare l'effetto nostalgia aveva riportato entusiasmo intorno ai design retrò, rendendo le casacche del brand tedesco tra le più riconoscibili delle recenti manifestazioni. Adesso adidas ha deciso di cambiare approccio, mantenendo però in primo piano i suoi simboli e la ricerca della fantasia da un punto di vista estetico e grafico.

RUSSIA

La Russia, inserita nel Girone I insieme al Belgio, è già sicura di un posto a Euro 2020 e adesso conosce già la divisa che vestiranno i propri calciatori durante la manifestazione. adidas ha optato per una maglia rossa con contrasti bianchi e blu sul colletto e sulle maniche, riprendendo le tonalità della bandiera russa. Nel caso della maglia russa la creatività si trova sulla parte frontale spicca il pattern tie-dye sempre nelle tonalità del rosso, che crea un leggero movimento cromatico. Quella russa è stata la prima maglia presentata dal brand tedesco, attraverso un video in cui il protagonista è Il'zat Achmetov, stella del CSKA Mosca. 

 

GALLES

Il Galles non parteciperà ai prossimi Europei, tuttavia per le rimanenti gare di qualificazione contro Croazia e Azebaigian la squadra di Gareth Bale, Aaron Ramsey e Ethan Ampadu avrà un nuovo Home Kit, in cui però si intravede una forte ispirazione retrò. Il tocco vintage è evidente soprattutto nei polsini bold gialli, rossi, verdi e bianchi, che scompongono i colori della bandiera gallese e del nuovo crest, presentato a settembre. Le Three Stripes di adidas sono inserite in giallo sui pantaloncini e sulle spalle della maglia, per un look essenziale e molto interessante, che però - come detto - non vedremo a Euro 2020. 

SVEZIA 

La Svezia si gioca nella prossima partita contro la Romania un posto per Euro 2020, torneo al quale parteciperebbe con un completo giallo e blu molto tradizionale, simile al design della maglia del Galles su cui spiccano il collo a V a contrasto e i bordi delle maniche. Il look della Nazionale svedese è decisamente più sobrio rispetto a quelli "artistici" di Germania, Spagna o Belgio, lasciando spazio ai riferimenti alla bandiera (nel blu sulle maniche) e al dettaglio della scritta "Sverige" sul retro del colletto, scritto con un font molto simile a quello utilizzato da adidas per le maglie dell'Arsenal. Tra i testimonial non c'è Zlatan Ibrahimovic, ma il sampdoriano Albin Ekdal e l'ex Palermo Robin Quaison.

 

SCOZIA

Quella della Nazionale scozzese è forse una delle maglie più interessanti tra quelle proposte da adidas in queste ore. Sul kit è interamente blu risaltano solamente le estremità delle maniche bianche e rosse, mentre la jersey adidas è caratterizzata da strisce orizzontali che creano un effetto scolorito simile a quello della tecnica tie-dye, già sperimentata questa stagione per le maglie prematch di Juventus, Manchester United, Arsenal e Real Madrid. Purtroppo, però, non vedremo questa maglia indossata dal capitano Andy Robertson nelle foto di campagna a Euro 2020.

 

UNGHERIA 

L'Ungheria è una delle grandi sorprese di queste qualificazioni a Euro 2020, visto che al momento si trova al secondo posto nel gruppo E, davanti alla Slovacchia e a soli due punti dalla Croazia capolista. L'ultima partita con il Galles sarà decisiva per ottenere il pass tanto desiderato e nel frattempo adidas ha presentato un nuovo kit, rosso a strisce orizzontali leggermente ondulate ispirato a un grande simbolo della nazione est-europea: il fiume Danubio.
Lo schema di colore di maglia-pantaloncini-calzettoni riprende quello della bandiera (rossa, bianca e verde), con le three stripes presenti su ogni pezzo del kit in forte contrasto cromatico. 


IRLANDA DEL NORD

Ultimo ad essere presentato, il nuovo kit dell'irlanda del nord è stato indossato in anteprima dalla selezione femminile, durante il match del 13 novembre contro il Galles. La jersey è ispirata al design delle maglie indossate dalla nazionale negli anni '80, con una texture a linee diagonali più scure rispetto al tipico colore verde. A differenza degli altri kit presentati in questi giorni il design è piuttosto essenziale, con un colletto sottile e i bordi delle maniche non in evidenza. Le Three Stipes sono inserite sulle spalle in bianco e sui pantaloncini in verde, completano il kit i calzettoni verdi con la fascia elestica della stessa tonalità del disegno grafico.