Vedi tutti

Nike è il nuovo sponsor del Liverpool

Lo Swoosh sostituirà New Balance a partire dalla prossima stagione

Nike è il nuovo sponsor del Liverpool Lo Swoosh sostituirà New Balance a partire dalla prossima stagione

Le voci su un possibile cambio di sponsor tecnico erano nell'aria già a tempo, pare che oggi arrivino più di una conferma sul passaggio del Liverpool da New Balance a Nike
A riportare la notizia è il Telegraph, secondo il quale la cifra di sponsorizzazione dovrebbe superare i 750 milioni di sterline sborsati in 10 anni da adidas in nelle casse del Manchester United. 
New Balance è al suo ultimo anno di contratto per le maglie dei Reds e i 45 milioni di sterline iniziali, poi aumentati a 70 dopo la conquista della Champons League, sono ancora inferiori rispetto a quelli incassati dagli top club europei. Non solo i 75 dello United, ma anche i 98 milioni di sterline di Nike al Barcellona e i 107 al Real Madrid. Se la squadra di Klopp dovesse superare la cifra guadagnata dalla squadra di Manchester, siglerebbe l'accordo più alto mai raggiunto da una squadra della Premier League. 

Secondo un report di ESPNFC la cifra potrebbe aggirarsi intorno al 100 milioni di sterline, con accordi per favorire l'ingaggio di top player da portare ad Anfield. New Balance ha una clausola sul contratto che gli permette di eguagliare l'offerta proposta da un altro brand e veder prolungare la sponsorizzazione. Con l'adeguamento del contratto gli attuali fornitori sono convinti di aver innescato il loro diritto ad ottenere un'estensione dell'accordo oltre il maggio 2020, ma Liverpool sta insistendo per liberarsi da NB, che nel frattempo ha archiviato la controversia presso il tribunale inglese. 
L'arrivo di Nike sarebbe una novità per il Liverpool, che nella sua storia ha vestito casacche sponsorizzate da New Balance, Warrior Sports, adidas, Reebok e Umbro.