nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Ospiti e programma della mostra "UMBRO 95 - LO STILE SUL CAMPO"

Dal 12 al 14 settembre a BASE Milano, tra talk, workshop e 95 storiche maglie da calcio

Ospiti e programma della mostra UMBRO 95 - LO STILE SUL CAMPO Dal 12 al 14 settembre a BASE Milano, tra talk, workshop e 95 storiche maglie da calcio

Apre le porte domani "UMBRO 95 - LO STILE SUL CAMPO", la mostra che raccoglie 95 maglie iconiche del brand nato in Inghilterra nel 1924 e diventato simbolo dello sport e del legame tra calcio e design. L'evento gratuito, realizzato in collaborazione con il sito Classic Football Shirts, andrà in scena a BASE Milano fino al 14 settembre ed è stato fortemente voluto da NewAge Spa, licenziataria italiana del brand e protagonista assoluta del grande ritorno di Umbro nel nostro Paese. 
Durante i tre giorni di mostra sarà possibile fare un viaggio tra le maglie più famose di Umbro, come quelle degli anni '90 di Inter, Lazio, Manchester United e Ajax, ma anche quelle che hanno consacrato Umbro come uno dei brand di riferimento dello stile britannico e della moda streetwear, grazie a collaborazioni con Supreme, Palace, Patta e Off-White. Il programma della mostra prevede anche workshop, un torneo di Subbuteo e talk incentrati sulla storia del brand e la relazione tra calcio e moda, con esperti del settore di fama internazionale.

Ospiti del talk "Lo stile sul campo" durante la serata inaugurale saranno Pierluigi Pardo, giornalista e telecronista italiano, Samuel Day (Umbro EMEA Manager), Ravi Kiran (Umbro team designer), nss sports e Classic Football Shirts.
Venerdì si parlerà di “Come il calcio è diventato moda” insieme a Tim Sabajo (Co-founder Patta), Naomi Accardi (Editor at Large di SEASON Zine), Giancluca Cantaro (Editor in Chief NOW FASHION) e nss sports. 
Tim Sabajo e Ravi Kiran saranno protagonisti anche del jersey workshop, in cui alcune maglie d'epoca di Umbro potranno essere personalizzate con grafiche e loghi ispirati ai modelli degli anni '90. 

Programma completo

L'ingresso alla mostra è gratuito tramite registrazione