nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Gli stipendi delle squadre di Serie A

La Juventus domina la classifica dei calciatori più pagati del nostro campionato

Gli stipendi delle squadre di Serie A La Juventus domina la classifica dei calciatori più pagati del nostro campionato

Il calciomercato e l'aumento di appeal della Serie A anche questa estate hanno portato in Italia nuovi campioni, che alzano il livello e come conseguenza anche il monte ingaggi dei top club. Nella stagione 2019/2020 le società di Serie A dovranno sborsare 1360 milioni di euro lordi complessivi. Si tratta di un record per il nostro campionato che vede la Juventus come la squadra con le spese maggiori (294 mln), più del doppio di quelle dell'Inter al secondo posto (139). Sul gradino più basso del podio la Roma, che tra i primi 35 giocatori più pagati del campionato ha solo Dzeko (5mln annui) e Pastore (4). Il Napoli per la prima volta nell'era De Laurentiis supera il muro dei 100 milioni complessivi (103) meno di quelli delle milanesi ma comunque una numero in costante aumento stagione dopo stagione. 
Come riporta anche La Gazzetta dello Sport una sorpresa è invece quella dell'Atalanta, che disputerà la Champions League con il 12° monte ingaggi della Serie A. I 36 milioni che percepiranno Zapata - il più pagato dei bergamaschi - e compagni sono infatti inferiori rispetto agli stipendi complessivi di squadre come Genoa, Cagliari, Bologna e Fiorentina. La squadra con il monte stipendi più basso è il Verona con 25 milioni. 

Squadra Totale (in milioni di €) Giocatore più pagato
Juventus 294  Ronaldo (31 milioni)
Inter 139 Lukaku (7,5 milioni)
Roma 125 Dzeko (5 milioni)
Milan 115 Donnarumma (6 milioni)
Napoli 103 Koulibaly (6 milioni)
Lazio 72 Milinkovic-Savic (2,5 miloni)
Torino 54 Belotti (1,7 milioni)
Fiorentina 50 Ribery (4 milioni)
Cagliari 44 Nainggolan (3 milioni)
Bologna 41 Destro (2 milioni)
Genoa 40 Schone (1,5 milioni)
Sampdoria 36 Quagliarella (1,2 milioni)
Atalanta 36 Zapata (1,8 milioni)
Sassuolo 35 Berardi (1 milione)
Lecce 32 Babacar (1 milione)
Parma  31 Darmian (1,5 milioni)
SPAL 30 Petagna (1,2 milioni)
Udinese 30 De Paul (800 mila)
Brescia 28 Balotelli (1,5 milioni)
Verona 25 Pazzini (1,3 milioni)


La classifica mostra uno squilibrio evidente non solo tra i club ma anche tra i calciatori, con stipendi in sensibile aumento rispetto alle scorse stagione, dovuti soprattutto alla risalita economica di alcuni club che possono permettersi cifre fino a qualche anno fa irraggiungibili. I 31 milioni netti di Cristiano Ronaldo sono quasi quattro volte gli 8 guadagnati dal suo compagno di squadra de Ligt
La potenza della Juve si dimostra anche attraverso questi dati e a una classifica che vede 10 giocatori bianconeri nelle prime 11 posizioni, con il solo Romelu Lukaku ad occupare il quarto posto con 7,5 milioni più bonus all'anno, gli stessi del Pipita Higuain, al terzo posto. 

Calciatore Squadra Stipendio Netto (in milioni di €) Stipendio Lordo
(in milioni di €)
Ronaldo Juventus 31,0 54,3
de Ligt (*) Juventus 8,0 12,2
Higuain Juventus 7,5 13,1
Lukaku (*) Inter 7,5 11,4
Dybala Juventus 7,3 12,8
Ramsey (*) Juventus 7,0 10,6
Rabiot  (*) Juventus 7,0 10,6
Pjanic Juventus 6,5 11,4
Douglas Costa Juventus 6,0 10,5
Mandzukic Juventus 6,0 10,5
Khedira Juventus 6,0 10,5
G. Donnarumma Milan 6,0 10,5
Koulibaly Napoli 6,0 10,5
Bonucci Juventus 5,5 9,6
Alex Sandro Juventus 5,0 8,8
Emre Can Juventus 5,0 8,8
Godin (*) Inter 5,0 7,6
Sanchez Inter 5,0 8,8
Dzeko Roma 5,0 8,8
Insigne Napoli 4,6 8,1
Pastore Roma 4,5 7,9
Lozano (*) Napoli 4,5 6,8
Danilo (*) Juventus 4,0 6,1
Bernardeschi Juventus 4,0 7,0
Mertens Napoli 4,0 7,0
Manolas Napoli 4,0 7,0
Ribery (*) Fiorentina 4,0 6,1
de Vrij Inter 3,8 6,7
Chiellini Juventus 3,5 6,1
Matuidi Juventus 3,5 6,1
Cuadrado Juventus 3,5 6,1
Szczesny Juventus 3,5 6,1
Rugani Juventus 3,5 6,1
Brozovic Inter 3,5 6,1
Romagnoli Milan 3,5 6,1
Biglia Milan 3,5 6,1
(*) Lo stipendio beneficia degli gravi fiscali previsti dal decreto crescita