Quella appena trascorsa è stata una settimana indimenticabile per il Werder Brema: non solo la qualificazione quarti di Coppa di Germania conquistata ai calci di rigore contro il Borussia Dortmund al Westfalenstadion, ma anche le celebrazioni per i 120 anni dalla nascita del club. E proprio in occasione della festa (un vero e proprio concerto rock!) andata in scena giovedì sera davanti ad oltre 2500 tifosi, è stata presentata una maglia speciale, realizzata in collaborazione con lo sponsor tecnico, Umbro.

Indossata per la prima volta dal 'canterano' Maximilian Eggestein, dal giovane statunitense Josh Sargent e dall'immortale Claudio Pizarro, si tratta di una mash-up jersey che mescola passato e presente del club con varie tonalità di verde e tessuti diversi. In vista anche tanti motti celebri come "Wagen un Winnen", "120 Jahre", "Werder", "1899", "Lebenslang grün-weiß", "Das W auf dem Trikot", scritti in maniera scomposta e disordinata sulla maglia. I giocatori del Werder indosseranno la particolare divisa in occasione del match casalingo di domenica contro l'Augsburg, e il club ha già messo in vendita il kit (prodotto in soli 1899 esemplari al costo di 119 euro): peccato che il sito internet sia già crashato mentre la fila presso lo store fisico del club sia divenuta subito lunghissima da rendere quasi impossibile l'acquisto della preziosa reliquia.