Anche se il turno di campionato di Serie A è iniziato addirittura giovedì sera con l'anticipo tra Lazio e Empoli, il clou come sempre è concentrato tra sabato e domenica, i due giorni della settimana in cui non vogliamo sentire niente che non sia attinente al calcio. Dopo una settimana intensa di studio/lavoro, quello che vi serve è soltanto sapere cosa, quando e come vedere calcio in tv, e noi siamo qui per questo. 

 

Fulham - Manchester United

Cinque partite da guardare in questo weekend Guardiola contro Sarri, Ranieri contro Solskjaer, il derby di Madrid e quello di Rosario  | Image 1

quando: sabato 9/2 alle 13:30

dove: Craven Cottage/Sky Sport

Il primo match arriva presto ed è l'anticipo di Premier League tra Fulham e Manchester United, la sfida tra Claudio Ranieri e Ole Gunnar Solskjaer in una delle cornici più belle d'Inghilterra, Craven Cottage. Le due squadre hanno obiettivi opposti: i Cottagers penultimi cercano punti per provare una disperata rincorsa alla salvezza, i Red Devils invece dopo aver cambiato totalmente faccia dopo l'arrivo del tecnico norvegese (ancora imbattuti), sono alla ricerca di tre punti utili in chiave quarto posto.

 

Atletico Madrid - Real Madrid

Cinque partite da guardare in questo weekend Guardiola contro Sarri, Ranieri contro Solskjaer, il derby di Madrid e quello di Rosario  | Image 4

 

quando: sabato 9/2 alle 16:15

dove: Wanda Metropolitano/DAZN

All'andata fu un brutto 0-0, adesso Solari e Simeone si incontrano al Wanda Metropolitano. Ve lo diciamo subito, non c'è l'hype riscontrato in alcune recenti sfide, ad esempio quelle in Champions League, ma è comunque un sentitissimo derby madrileno. In palio, però, c'è poco: la vetta al momento è troppo distante e le due squadre, separate da due punti, sono quasi certe di rientrare nelle prime quattro a fine campionato. E allora speriamo di goderci una partita 'spensierata' e non ermetica come quella dello scorso settembre.

 

Fiorentina - Napoli

Cinque partite da guardare in questo weekend Guardiola contro Sarri, Ranieri contro Solskjaer, il derby di Madrid e quello di Rosario  | Image 2

quando: sabato 9/2 alle 18

dove: Stadio Artemio Franchi/Sky Sport

Il Napoli torna a Firenze quasi dieci mesi dopo avere di fatto perso, oltre alla partita, la possibilità di lottare per lo scudetto. Adesso a turbare i partenopei c'è la situazione Hamsik (parte? non parte?) mentre in classifica c'è un complicato -9 dalla Juventus capolista con cui fare i conti. La Fiorentina invece vive un buon momento di forma e soltanto con una vittoria potrebbe rientrare nella corsa al quarto posto, distante appena cinque punti.

 

Manchester City - Chelsea

Cinque partite da guardare in questo weekend Guardiola contro Sarri, Ranieri contro Solskjaer, il derby di Madrid e quello di Rosario  | Image 3
 

quando: domenica 10/2 alle 17

dove: Etihad Stadium/Sky Sport

Vi ricordate il Manchester City dato praticamente per spacciato qualche giornata fa, con sette punti da recuperare dal Liverpool? Adesso la situazione si è quasi capovolta e lo stesso City adesso è virtualmente primo, anche se con un match in più, a pari punti con i Reds. I ragazzi di Guardiola scenderanno in campo domenica, dopo aver saputo il risultato di Liverpool-Bournemouth, una gara molto delicata: all'Etihad arriva il Chelsea capace di sconfiggere all'andata Aguero & Co e che a gennaio si è rafforzato con Higuain. Per questo e per altri mille motivi, è un match che non ci perderemo per nulla al mondo.

 

Newell's Old Boys - Rosario Central

Cinque partite da guardare in questo weekend Guardiola contro Sarri, Ranieri contro Solskjaer, il derby di Madrid e quello di Rosario  | Image 0

quando: domenica 10/2 alle 21:10

dove: Estadio Marcelo Bielsa

Se per una volta c'è qualcosa che merita veramente, nel campionato argentino, allora vi consigliamo di lasciar perdere i posticipi della domenica come Athletic-Barça e Milan-Cagliari e cercare un modo per vedere il derby di Rosario tra Newell's Old Boys e Rosario Central: Lepra contro Canallas, una delle rivalità più sentite d'Argentina. E se la qualità del gioco vi preoccupa, fatelo quantomeno per lo spettacolo e i colori dell'Estadio Marcelo Bielsa (si, proprio l'attuale allenatore del Leeds).