Se c’è uno sport difficilmente comprensibile ai ‘tifosi occasionali’, quello è la Formula 1. La più importante categoria del motorsport mondiale, infatti, negli ultimi anni ha messo sempre più la tecnologia al centro del suo ecosistema, rendendo via via più complicata la comprensione di ingegneristica, strategie e regolamenti ai suoi appassionati meno attenti. C’è una cosa, però, su cui tutti possiamo dare un giudizio immediato, senza bisogno di essere laureati in Formula 1: l’estetica. Ed è in questa direzione che si è mossa Liberty Media, owner della categoria, al momento di progettare le vetture del futuro.

La Formula 1 del futuro Il management della F1 ha mostrato dei concept di come potrebbero essere le monoposto nel 2021 | Image 0
La Formula 1 del futuro Il management della F1 ha mostrato dei concept di come potrebbero essere le monoposto nel 2021 | Image 2

Dopo alcuni leak emersi negli ultimi giorni, infatti, i profili social della F1 hanno pubblicato una serie di artwork delle vetture che dovremo vedere in pista dal 2021 in avanti. Si parla di un anno molto particolare per la categoria automobilistica, visto che ‘scadrà’ l’attuale regolamento e comincerà in tutto e per tutto una nuova era della Formula 1. Di conseguenza, cambieranno anche le autovetture e, come confermato dal boss Ross Brown, “volevamo che fossero bellissime.” Quindi, oltre ad ovvi cambiamenti riguardanti in particolare l’aerodinamica e la deportanza, si è ragionato su come avere “auto che sembrassero più belle di quelle dei videogiochi. Macchine che un bambino vorrebbe avere appese nella propria cameretta.”

La Formula 1 del futuro Il management della F1 ha mostrato dei concept di come potrebbero essere le monoposto nel 2021 | Image 1
La Formula 1 del futuro Il management della F1 ha mostrato dei concept di come potrebbero essere le monoposto nel 2021 | Image 3

“Perché non dovremmo avere auto fantastiche, già che le stiamo sviluppando?”, ha continuato Brown. “Vogliamo macchine che ispirino le generazioni a venire. La Formula 1 è l’apice del motorsport e le monoposto devono essere sensazionali.” Non staremo qui a spiegarvi i concept sopra mostrati - per quello vi rimandiamo direttamente alla spiega della F1 - ma potete già farvi un’idea di cosa ci aspetti negli anni a venire. Ma siamo gli unici a non vedere l’ora che arrivi il 2021?