Anche se il calendario nella sua interezza verrà presentato solo domani - venerdì 10 agosto - la NBA ha fatto già trapelare alcune delle partite delle date chiave della regular season NBA. Come tutti sappiamo, infatti, l’Association e la sua annata sono scandite da appuntamenti fissi che stanno molto a cuore ai tifosi americani e non, come per esempio le classiche super-sfide del Christmas Day. Allora, per montare un po’ l’hype in vista della nuova stagione che si preannuncia carica di novità, andiamo a vedere quali sono i primi match-up svelati dalla NBA.

 

Opening Week

La stagione comincerà martedì 16 ottobre al TD Garden di Boston, dove i Celtics affronteranno quella che tutti considerano come la sfida decisiva per l’egemonia della Easter Conference, ospitando i Philadelphia 76ers di Embiid e Simmons. Altra supersfida sarà quella che consegnerà l’anello ai Golden State Warriors, vincitori dell’ultima stagione. A provare a rovinare la serata ci penseranno i Thunder di Westbrook e PG13.

tipoff

L’attesissimo esordio in maglia Lakers di LeBron James avverrà giovedì 18 ottobre al Moda Center di Portland, dove i gialloviola affronteranno i Trail Blazers di Lillard. L’esordio allo Staples Center avverrà invece due giorni dopo, quando gli amici fraterni di LBJ, Chris Paul e Carmelo Anthony, e tutti gli Houston Rockets arriveranno in città.

 

MLK Day

mlk

La giornatà dedicata a Martin Luther King Jr. sarà lunedì 21 gennaio. L’occasione prevederà tre sfide molto interessanti, aperte da New Orleans Pelicans-Memphis Grizzlies. I piatti forti arrivano però dopo, con la sfida a Philadelphia tra 76ers e Houston Rockets e soprattutto l’attesissimo scontro tra i nuovi Lakers di LeBron e i Golden State Warriors campioni in carica.

 

NBA Xmas

Come sempre, il menù natalizio dell’Association sarà il più ricco di tutta la regular season. Si partirà alle 18 - orari italiani - con la sfida tra ‘The Unicorn’ Kristaps Porzingis e ‘The Greek Freak’ Giannis Antetokounmpo. Alle 21 una reunion tra vecchi amici, con Russell Westrbook che andrà a fare il cenone di Natale a casa Harden, a Houston. Alle 23.30 il rematch delle semifinali della Easter Conference, ancora una volta al TD Garden, ancora una volta con Embiid e Simmons di fronte a Irving, Hayward e Tatum.

xmas

Il piatto forte della giornata natalizia è - purtroppo per noi - alle 2 di notte, quando LBJ dovrà affrontare i fantasmi della scorsa stagione presentandosi alla Oracle Arena per sfidare Steph Curry, KD, Green, Thompson e - forse - già Boogie Cousins. Come direbbero loro, ‘nuff said’. Chiude Portland, che andrà a far visita agli Utah Jazz, che ritornano nel palinsesto natalizio dopo diversi anni, alle 4,30 italiane.