La sera del 9 marzo 1908 al ristorante "L'Orologio" di Milano veniva fondato il Football Club Internazionale, oggi conosciuto semplicemente come Inter FC. A discutere intorno a un tavolo c'era un gruppo di soci dissidenti dell'altra squadra di Milano - il Milan Football and Cricket Club - che decisero di uscire dal club e fondarne uno nuovo poiché contrari al divieto imposto dalla proprietà rossonera di arruolare calciatori di nazionalità straniera. L'Inter ha attratto giocatori da tutto il mondo e non ha mai abbandonato la sua vocazione internazionale, per questo motivo Nike ha chiesto all'attuale capitano dell'Inter Maurito Icardi una personale interpretazione del messaggio "Brothers of the World", qui potete vedere il video in esclusiva.

 

Nel video, il capitano dell'Inter dell'Inter indossa una maglietta personalizzata realizzata in collaborazione con Nike che sarà messa in vendita durante la Milan Design Week presso Slam Jam e sul Jersey shop di Nike. Sulla maglia si riconosce la sagoma dell'Argentina, la terra natia di Icardi e una grande M su tutta la schiena.

Brothers of the world E01 - Mauro Icardi Il capitano dell'Inter spiega la sua personale interpretazione del messaggio Brothers of the world | Image 0

Brothers of the world è la campagna di Nike che racconta la contaminazione tra il calcio e la street culture della città attraverso workshop, mostre, short-movies e calcio giocato. Il corto con protagonista Mauro Icardi è il primo di una serie che potrete seguire in esclusiva su nss magazine, per raccontare la nuova vibe internazionale di Milano. Oltre ad Icardi, nei prossimi video ci saranno il rapper Sfera Ebbasta, il team di Slam Jam, Valeria Semushina e tanti altri protagonisti della scena culturale milanese.