nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Stile americano II - 4 maglie dalla MLS

Continua il viaggio alla scoperta delle magliette della prossima stagione a stelle e striscie

Stile americano II - 4 maglie dalla MLS Continua il viaggio alla scoperta delle magliette della prossima stagione a stelle e striscie

Il 3 marzo la partita tra il Toronto FC- campione in carica - e il Columbus Crew apriranno la stagione 2018 della Major Soccer League americana. Il 2018 sarà l'anno zero del calcio americano: dopo la clamorosa eliminazione dal Mondiale e la conseguente perdita di soldi, il movimento calcistico a stelle e strisce deve rialzarsi per l'ennesima volta. La lega sembra essere sulla strada giusta: due nuove franchigie - tra cui quella di David Beckham - entreranno a far parte della MLS, e molte squadre cercando di crescere talenti in casa ed evitare di importare elefanti a fine carriera dall'Europa. Se a livello tecnico-tattico la lega è ancora molto indietro, sicuramente non lo è dal punto di vista estetico: già nella prima puntata di questa rubrica abbiamo iniziato a presentare le nuove maglie che saranno protagonista questa stagione, oggi ne scopriremo altre quattro. Le maglie di tutte le franchigie MLS sono firmate da adidas in quanto la Lega ha sottoscritto un contratto collettivo dal valore stimato di 700 milioni di dollari, spalmati su sei anni.

 

LA Galaxy - Home

Dal 2018 i Galaxy non saranno più da soli a Los Angeles. Infatti da questa stagione esordirà il Los Angeles Fc, che punta a diventare la squadra più popolare della città avendo il proprio stadio nel cuore pulsante dell'area metropolitana. Per questo motivo i Galaxy hanno puntato decisamente sul classico per la maglietta 2018, rispettando i colori e lo stile della franchigia. Per iniziare lo sfottò cittadino, hanno incentrato la presentazione della nuova divisa attorno alla loro ventennale presenza nella MLS: “Unrivaled since ’96”.

voto: 5,5 (perché hanno herbalife come sponsor)

 

New York City FC - Away

La squadra di New York ha svelato ieri la maglia da trasferta, già candidata ad essere la più bella stagione. La fantasia delle tre strisce sui fianchi riprende il gusto retrò che adidas ha adottato per le maglie del Mondiale 2018. La colorway sobria ed elegante grigio-azzura mantiene un ottimo equilibrio cromatico sulla maglia e la rende la più vestibile off-pitch tra quelle presentate fino ad oggi. 

Voto: 8

 

Seattle Sounders - Home

Nonostante Seattle sia la città più europea degli Stati Uniti, la divisa dei Sounders ha invece un deciso gusto americani. Il pattern dipinto sulla parte anteriore della maglietta è molto originale e funziona con la colorway verde accesa che contraddistringue la franchigia. La maglia è abbellita anche dallo sponsor XBOX in bianco che si armonizza perfettaemente con il resto del design della maglia.

voto: 7-

 

Philadelphia Union - Home

Come molte cose americane, la nuova maglietta dei Philadelphia Union o si odia o si ama. Stile bold con colori decisi e aggressvi come le sfumature di blu scurissimo e lo scintillio dell'oro nei dettagli. L'estremismo della maglietta si sposa benissimo con il nuovo logo della franchigia e il motto "join or die". Unica vera pecca è lo sponsor BIMBO, che abbassa il grado di cattiveria della maglietta.

voto: 7