nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

Under: il primo ristorante subacqueo d'Europa

Si trova in Norvegia ed il più grande al mondo

Under: il primo ristorante subacqueo d'Europa  Si trova in Norvegia ed il più grande al mondo

Maldive? Dubai? No. Il ristorante subacqueo più grande del mondo si trova in Norvegia. Si chiama Under, che in norvegese significa  meraviglia, e sorge a Båly, un paesino a circa 5 ore di auto da Oslo. Qui, il celebre studio di design scandinavo Snøhetta, ha progettato una struttura monolitica in cemento armato lunga 34 metri che poggia sul litorale e si tuffa in mare, inabissandosi fino a 5 metri di profondità. Questa posizione in parte fuori e in parte sott’acqua è stata decisa per evitare ai visitatori la sensazione di sentirsi intrappolati in questa sorta di periscopio.

Una passerella di circa quindici metri permette di accedere dalla terraferma al ristorante, un spazio totale di 495 metri quadrati distribuiti su tre livelli uniti da una grande scala di quercia. Luci soffuse e colori chiari che, man mano che si scende, diventano più scuri rendono l’atmosfera calda ed avvolgente. Lo champagne bar sopra ha tonalità rosa e arancio che ricordano le conchiglie e la sabbia depositate sulla riva, mentre nella sala da pranzo principale, i pavimenti sono abbinati a pannelli acustici dai toni blu e verdi profondi ispirati ai fondali marini, alle alghe e al mare mosso. Completano il design interno 16 tavoli di quercia carbonizzati abbinati a sedie angolari e ceramiche disegnate da un artista locale usando sabbia proveniente dal fondale marino. Il vero protagonista di Under è la vetrata panoramica in acrilico che misura 11 metri di larghezza per 3 di altezza e copre la lunghezza del muro del ristorante, regalando ai clienti un affaccio diretto sui fondali.

Per garantire lo spettacolo più interessante possibile, durante la costruzione è stato assunto un biologo marino del Norwegian Institute of Bioeconomy Research incaricato di monitorare le acque e la fauna marina intorno al ristorante, assicurandosi che aragoste, meduse, merluzzi, e tutti gli altri pesci colorati fossero visibili. Molte di queste specie sono diventanti l’ispirazione per il menù creato dallo chef Nicolai Ellitsgaard. Una cena da Under costerà 240 euro a persona (escluso il vino) e comprenderà 12 portate totali. Secondo le indiscrezioni, la prima sarà una conchiglia fatta da alghe e patate con all’interno una mousse di patelle. Il ristorante ha appena aperto, ma per trovare un tavolo libero dovrete aspettare perché le prenotazioni sono già più di settemila!

Una curiosità: la costruzione del ristorante è costata circa 7 milioni di euro ed è stata finanziata da Stig e Gaute Ubostad, due fratelli norvegesi che hanno avuto questa idea per creare un’attrazione che aumentasse il turismo della zona e che facesse conoscere la natura selvaggia della Norvegia.