Vedi tutti

DIGITAL COVER BODY

DIGITAL COVER BODY
Pin
1200
DIGITAL COVER BODY
Autore Filippo D'Asaro

Per la digital cover N05, nss presenta BODY, un film scritto e diretto da Tommaso Ottomano disponibile gratuitamente sul profilo OnlyFans di nss magazine.

BODY esplora il rapporto tra IO mentale e fisico, attraverso le storie e i corpi di Elettra, Antonio, Sara, Lolita, Numa, Moussa e Mari, filmati sia vestiti che nudi.

Ottomano porta lo spettatore in un'ispezione anatomica ed emotiva dei sette personaggi, indagando idee, carne, abitudini e pelle addentrandosi nella più intima relazione dell’essere umano: quella tra l’Io, la proprio fisicità e il mondo. Sara, che è una donna trans napoletana, racconta l’intimità del rapporto con il suo corpo:
“Quando ho scoperto il mio corpo… ho iniziato, lo amavo, lo curavo, usavo delle creme, spendendo anche una mezz'ora intera. "

BODY affronta il tema dell’identità sessuale e della dicotomia tra la purezza naturale e il controllo artificiale, cioè la possibilità di modificarlo adattandolo ai desideri personali.

Numa - modella e performer con tatuaggi sul collo e sul viso - spiega "forse a volte mi piacerebbe semplicemente uscire e mostrare il mio seno senza essere considerata una troia esibizionista".

Il corpo è il primo strumento che usiamo per costruire la relazione con l’Altro, diventa uno strumento o un fine, può essere un tempio o una prigione, fonte di piacere o di sofferenza. Mari e Moussa sono anche la coppia di body builder presentata nel film, che hanno trovato conforto nel terreno comune dell'espressione di sé attraverso i loro corpi, in un modo simile ma molto diverso dai tatuaggi di Numa. “Il bodybuilding è la mia passione, il mio sogno e il mio obiettivo. Sono molto felice di avere un corpo muscoloso e di avere la libertà di esprimermi attraverso il mio corpo ", dice Moussa.
"Non sono conforme alle norme sociali, ho scelto la mia libertà, ho scelto la libera espressione e vedo la femminilità e la bellezza nei muscoli. E’ davvero importante per me mostrare alle persone che la femminilità può essere espressa in diverse forme”

Un rapporto che è profondamente cambiato durante la pandemia, allontanando i corpi, rendendo l’estraneo una minaccia e l’unico contatto possibile quello digitale. La raffigurazione del nudo oggi è ostaggio delle regole rigide dei social network, una censura che influenza la società e che si riflette nell’approccio ironico, surreale ed elegante che Ottomano trasmette in BODY anche grazie alle musiche prodotte 19’40’'. Per questo motivo, BODY è disponibile gratuitamente in esclusiva sul profilo OnlyFans di nss magazine, una dei social che sta rivoluzionando la content creation digital e l’industria del porno. nss è il primo media italiano ad esplorare OnlyFans come piattaforma creativa per contenuti editoriali, una scelta non convenzionale ma che potrebbe rappresentare un’alternativa per lavori artistici che vengono bloccati sui social network mainstream per la presenza del nudo.

Per guardare BODY nella versione non censurata basterà una semplice registrazione sulla piattaforma seguendo questo link.

Art Director VINCENZO SCHIOPPA Director of Photography MARCO DE PASQUALE First Ass. GAIA FERME
Second Ass. SARA AGNELUCCI Electrician DIANA HERNANDEZ Grip MARCO MARTINO Set Designer MICHELA CROCI
Stylist GIULIA REVOLO Ass. Stylist MARIO CATTALDI Mua GINEVRA CALIE Ass. Mua CHIARA VITULO
Starring ANTONIO, ELETTRA, LOLITA, MOUSSA, MARI, NUMA, SARA Production NSS FACTORY
Production Assistant PRISCA MAIZZI Studio and equipment rental MILANO STUDIO DIGITAL
Film Development ILLMATIC FILM GROUP Props ANONIMA CASTELLI Music 19’40’’