Browse all

Bicycle Film Festival

Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento

Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento

Iscriviti subito alla newsletter di NssMagazine

Potresti vincere un abbonamento per la settima edizione milanese del BFF!

 

Torna a Milano dall’11 al 14 ottobre la settima edizione del Bicycle Film Festival, la rassegna che raccoglie storie di piccoli e grandi eroi; uomini e donne che stanno reinventando il ciclismo e le città.

 

Da San Francisco a Tokyo, da Helsinki a Istanbul, da Città del Messico a Tallin, il ciclismo urbano sta crescendo - e sta cambiando le città.

 

Il Bicycle Film Festival nasce nel 2001 nel Lower East Side, culla della sperimentazione artistica newyorchese, e in 12 anni è diventato il catalizzatore di questo cambiamento.

Partito a giugno da New York, arriva fra una settimana a Milano, portando con sé una scia di feste, gare, mostre e musica.

 

Ogni anno la direzione del festival di New York seleziona decine di film da tutto il mondo: ritratti, corse, clip musicali, documentari su sottoculture urbane, storie d'epica quotidiana, videoarte. Quarantasette i film presentati quest'anno a Milano, tra corti e mediometraggi: scorci sulle diverse anime della bici, dal classico ciclismo su strada alle bmx, dalla pista allo scatto fisso urbano e le bici d’epoca.

 

Le proiezioni si terranno al Cinema Mexico, istituzione milanese del cinema indipendente, in via Savona 57, dal venerdì alla domenica, pomeriggio e sera, sotto gli occhi del consueto e insolito mix di pubblico del BFF, che spazia dall’appassionato lettore della Gazzetta al rider bmx, dal coolhunter vorace all’attivista duro e puro.

 

A poche pedalate dal cinema Mexico, in via Bergognone 34, lo Spazio A - ex Ansaldo si trasforma in urban velodrome center. Qui, da venerdì a domenica verranno ospitati una serie di eventi pensati per celebrare le due ruote: gare, esibizioni, tornei di bike polo, session bmx e molto altro, come la gara di pieghevoli del sabato mattina o l’alleycat serale.

 

Grande attenzione è stata dedicata alla mostra “SENZA MANI” dedicata ai Provos. Curata da Matteo Guarnaccia e realizzata con il sostegno del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi a Milano e la collaborazione della Galleria Antonio Colombo, la mostra racconta la breve vita di questo movimento di ARTivisti, attivi nei primi anni ‘60 ad Amsterdam.

Ecologisti ante-litteram, agitatori culturali, situazionisti militanti, non violenti e anti-autoritari, ebbero nella bici il proprio feticcio e vessillo. In sella alle loro bici hanno portato avanti una protesta surrealista a base di happening, humour e gusto per l’assurdo, dando una salutare scossa alla società olandese e aprendo la strada all’attuale Amsterdam città della bici.

 

 

Di seguito una preview dei film che saranno presentati:

ROCKVILLE

Italia/Germania 2012 | HD 10min.

di Kristian Walter Ansand e Martin Gilluck

Sperduto tra i campi e la nebbia della Val Padana, Villa Rocca è un paesino di 20 anime costruito intorno un vecchio castello in rovina. Una volta all’anno il paese.

 

GEORGENA TERRY

USA 2011 | HD 6min.

di Amanda Zackem

Georgena Terry, fondatrice di Terry Bicycles, ha rivoluzionato l’industria della bici, disegnando un telaio specifico per le caratteristiche somatiche delle donne. Questa è la storia della sua impresa e delle sfide che affronta per promuovere un nuovo ciclismo femminile.

 

BOY

UK 2012 | HD 10min.

di Justin Chadwick

Un carpentiere, impegnato della costruzione della pista del nuovo Velodromo Olimpico di Londra, si trova a dover affrontare la perdita del figlio, ciclista. Per commemorarlo raccoglie un ceppo di legno dal bordo della strada su cui il figlio si allenava, lo modella e ne fa un tassello del parquet del Velodromo. Nel ruolo del carpentiere è l’attore britannico Timothy Spall.

 

CANDY RIDES

USA 2012 | Canon 5D 16min.

di Jason Giampietro

Storia d’amore a ritmo dei pedali per le strade di New York. Un pittore parte in sella alla propria bici alla conquista di una elusiva ragazza di Brooklyn. Innamorarsi e perdersi su due ruote.

 

FULL GLORY

USA 2011 | DSLR 2min.

di Brian Chu

Alla ricerca di nuovi terreni per evoluzioni bmx, le crew di Full Frame e Werehaus guadano un fiume in notturna, in canotto, per raggiungere una full pipe, una gigantesca condotta idraulica, perfettamente circolare, sotterranea, ai piedi di una diga.

 

BIKES, BREAD AND WINE: L’EROICA

Italia 2011 | HD 41min.

di Morgan Bertacca

Si corre solo su strade sterrate, nel Chianti. Ammesse solo bici pre-1987, in acciaio, leve cambio sul tubo, pedali con fermapiedi e cinghietti, fili dei freni esterni al manubrio. Un fenomeno, quello del ciclismo vintage, che sta esplodendo in tutto il mondo e che ha nell’Eroica il suo evento clou. Ogni anno nel Chianti convergono migliaia di ciclisti da tutto il mondo, in un potpourri di vecchie maglie di lana e caschetti di cuio, vino e buon cibo colorico. Oltre 4mila partecipanti nel 2011, da tutto il mondo. Questo documentario dà voce ai protagonisti della gara, corridori, organizzatori, della vecchia guardia e di nuova generazione.

Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28931
Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28928
Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28926
Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28929
Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28930
Bicycle Film Festival Iscriviti alla newsletter e vinci un abbonamento | Image 28927