Browse all

GORE-TEX presenta Meteomorphosis

Un'esperienza interattiva il 12 ottobre presso Vrients a Civitanova Marche

GORE-TEX presenta Meteomorphosis  Un'esperienza interattiva il 12 ottobre presso Vrients a Civitanova Marche

Sono passati quarant’anni da quando nel 1969 Bill Gore ebbe l’idea di estendere con tempestività il PTFE (aka polimero politetrafluoroetilene) in determinate condizioni creando un tessuto destinato a rivoluzionare tanto l’abbigliamento tecnico-sportivo quanto quello quotidiano: il GORE-TEX. Questo materiale microporoso, infatti, è dotato di qualità uniche che gli permettono di essere traspirante, impermeabile e antivento. La versatilità e l’ottima protezione dagli agenti atmosferici gli hanno permesso di diventare la base privilegiata per l’abbigliamento tecnico, militare e da outdoor. Non stupisce che nel corso degli anni GORE-TEX sia stato scelto per i loro prodotti dai brand più diversi, compresi la NASA, Stone Island, CP Company, Nike, adidas, Palace Skateboards e Supreme.

Per celebrare il materiale creato da Bill Gore, l’azienda ha unito le forze con Paolo Scoppola, artista multidisciplinare ed esperto di video-installazioni interattive, che insieme all’agenzia creativa Pescerosso ha tentato di rendere tangibile al pubblico il messaggio del brand: Every day is a perfect day.
Più di un semplice claim, questa frase ricorda che membrana GORE-TEX non teme alcuna condizione metereologica e significa godere pienamente la nostra vita all’aperto senza alcun impedimenti. Scoppola ha elaborato questo concept in Meteomorphosis, “un’esperienza visiva e sensoriale mirata a rendere tangibili le caratteristiche ineguagliabili di GORE-TEX: impermeabilità, traspirabilità e protezione dall’aria, riprodotte graficamente su due megaschermi che illustrano le differenti condizioni climatiche che ognuno di noi affronta quotidianamente”.
Il risultato è un accattivante gioco di luci, suoni e colori che si può ammirare il 12 ottobre presso Vrients a Civitanova Marche.