Oggigiorno, con il proliferare dei profili social delle squadre di calcio, diventa sempre più complicato “nascondere” qualche difetto di programmazione, come quello che apparentemente è stato commesso da Nike. Dall’Inghilterra, infatti, è trapelato un simpatico tweet del Manchester City che, anche se fatto sicuramente senza volontà di sbeffeggiare lo Swoosh, ha finito per farlo in ogni caso.

Il cinguettio dei Citizens, infatti, era diretto a una squadra di terza divisione inglese, il Northampton Town, che ha pubblicato su Twitter un’immagine della nuova terza maglia del club, quasi completamente identica a quella del Manchester City della scorsa stagione. Il profilo dei Citizens ha twittato (e poi cancellato) la foto di uno scatolone, con scritto sopra l’indirizzo della Northampton. “Siamo felici che vi siano arrivati senza problemi”, hanno poi scritto.

Il Manchester City ha trollato un club di League One su Twitter Il Northampton Town ha pubblicato le foto della terza maglia, uguale a quella dei Citizens della scorsa stagione | Image 0
 

Sicuramente una situazione non ottimale, anche se non è chiaro se la colpa sia del Northampton - che probabilmente poteva optare per una scelta cromatica almeno diversa - o di Nike, rea di aver impiegato poca fantasia per le sue maglie. A quanto pare, i tifosi su Twitter hanno optato più per la seconda ipotesi, accusando il brand americano di scarsa immaginazione.

Un caso di superficialità da parte dello Swoosh o poca attenzione del Northampton Town?