Un video con frasi compromettenti rivolte ad una donna che cerca di svincolarsi da una situazione nella quale non vuole trovarsi.

Una serie di commenti e reazioni, tra le quali (forse) la rescissione del contratto con Nike, originati da questo tweet di @chasinfoodstmps

“Sono stata costretta a letto da Bari e dalla sua crew e Bari è andato su tutte le furie quando ho rifiutato di intraprendere un qualsiasi atto sessuale”.

A$AP Bari coinvolto in uno scandalo sessuale?

La vicenda continua ad evolversi.

In queste ore, il video incriminato è stato rimosso e il fondatore di VLONE ha diffuso la seguente dichiarazione:

 

“Una clip video fuorviante contenente contenuti e attività per adulti è stata diffuso al pubblico senza che ne fossi a conoscenza o senza che consentissi. I commenti inerenti l'arresto e/o la detenzione mia e di altri, sono falsi.

Abbiamo risolto questo problema amichevolmente tra tutte le parti come adulti. Eravamo amici prima di questo e rimarremmo amici in seguito.

Essendo stato cresciuto da donne forti che mi hanno insegnato a rispettare tutti, sono deluso per la situazione così come da me stesso e rifletterò sulla situazione in modo appropriato”.

 

Tutto risolto?

Restate su nss per ulteriori sviluppi.