Chiunque abbia vissuto gli anni 90 ne ha avuto almeno uno. Stiamo parlando del Tamagotchi, l'ovetto di plastica all'interno del quale viveva un animaletto virtuale di cui prendersi cura. Il primo fu creato nel 1996, anno dopo anno, edizione dopo edizione, il gioco di stampo video-game ha segnato generazioni, ed ora la compagnia giapponese Bandai, leader nella produzione di giocattoli, ha deciso di riproporlo alle nuove generazioni. 

Il nuovo Tamagotchi è fedelissimo all'originale, il design del "computer" è a forma di uovo, ed i personaggi di cui prendersi cura all'interno sono gli stessi della prima edizione. Nostalgia? Non preoccupatevi, potete comprare il nuovo "vecchio" Tamagochi su Amazon Giappone!