I ladri amano la famiglia Kardashian-Jenner. Dopo aver fatto visita a Kim nella rapina francese più chiacchierata del millenio, hanno rivolto le loro attenzioni sulla piccola Kendall. La modella ha infatti appena denunciato un furto di gioielli per 200mila dollari nella sua casa di Los Angeles. Descrive i fatti il sito di gossip americano TMZ.

La ragazza stava dando una festa, poi dopo essersi allontanata per un'ora, lasciando gli ospiti incustoditi, quando è tornata si è accorta che mancava la scatola in cui conserva i suoi gioielli. Kendall avrebbe allertato la polizia la notte tra mercoledì e giovedì.

Forza Kendall, siamo sicuri che Kim saprà consolarti!