Alessandro Michele non disegna abiti, crea magia. Attraverso tessuti e tagli ci trasporta in un altro mondo, raccontandoci storie fantastiche. Con la collezione PreFall17 il designer tratteggia i contorni di un'epifania lisergica nella quale mixa lavorazioni couture ed elementi sportivi, preppy americano e riferimenti bohemian, Tenenbaum’s e David Bowie, iconografia orientale e seventies, Harold e Maude e Maria Antonietta.

Gucci Pre Fall 2017 Lookbook La nuova collezione di Alessandro Michele | Image 1

Questi 86 look hanno diverse nature che convivono in una disarmonica armonica, un'insieme di stampe e sovrapposizioni che rapisce l’occhio. Ci sono cappe multicolor con teste feline, tailleur bouclé col cappuccio, abiti lunghi patchwork, capispalla maschili, maglieria ipergrafica, bolerini di pelliccia, mantelle a righe, mocassini dorati stivali col drago, beltbag strette in vita leggings in stile anni '80 bomber oversize e felpe con cappuccio che spuntano da pellicce multicolori di alpaca o da eterei abiti in chiffon.

Gucci Pre Fall 2017 Lookbook La nuova collezione di Alessandro Michele | Image 2

Su tutti i capi stampe, ricami fareast, righe, fiori, cuori, pistole, colori, coniglietti, tigri, gatti, serpenti, draghi, pantere, navicelle spaziali gioielli cosparsi di cristalli, fiocchi, perle. Gucci abbraccia con forza e decisione un'estetica massimalista, opulenta, un po' naif e mai stucchevole, che conquista il pubblico collezione dopo collezione.

 

Gucci Pre Fall 2017 Lookbook La nuova collezione di Alessandro Michele | Image 3

Una curiosità? Le location del lookbook per la PreFall17 sono stati due storici luoghi romani: l'Antica Libreria Cascianelli, un'antica libreria specializzata in araldica e storia dell'arte, e l'Antica Spezieria di Santa Maria della Scala, un farmacia risalente al sedicesimo secolo.

Gucci Pre Fall 2017 Lookbook La nuova collezione di Alessandro Michele | Image 0