Dopo vent’anni Colette chiude.

Il prossimo 20 dicembre si conclude un’avventura iniziata nel 1997 da Colette Roussaux e dalla figlia Sarah Lerfel, studentessa d’arte e stagista della rivista Purple.

Due visionarie della moda che, da 20 anni, con il loro negozio al 213 di rue Saint-Honoré nella capitale francese ci hanno aiutano a scoprire tutto quello che è di tendenza e che sarà di tendenza.

Con il loro mix unico di marchi di alta moda, streetwear, gadget, caramelle, giocattoli, libri, oggetti di design, gioielli hanno rivoluzionato il concetto stesso di “store”, lanciando prima di altri brand diventati poi famosi come Proenza Schouler, Mary Katrantzou e Rodarte.

"Tutte le cose belle devono finire prima… per Colette Roussaux è arrivato il tempo di riposarsi e Colette non può esistere senza Colette".

Si legge su loro profilo Instagram.

Forse è vero, ogni storia deve finire.

Noi tutti vi diciamo Mercì e Au-revoir!

 

2017: Colette x Nike
Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 7

Colette chiude, ma continuerà a sfornare collaborazioni cool fino all’ultimo giorno.

Una di tra le prossime previste è quella con Nike per un remake della Air Wowen, semplice ma efficace nella classica colorazione della boutique. Dopo aver ospitato nel 2015 una limited edition Nike ispirata alle sneakers di Maria Sharapova, un nuovo successo in arrivo?

 

2017: Colette x Balenciaga

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 1
 

Non poteva mancare Balenciaga by Demna Gvasalia tra i tanti brands a collaborare con colette. Dal 19 giugno al 5 agosto, infatti, verrà allestito un pop-up shop che occuperà l’intero primo piano dello store di rue Saint-Honoré con edizioni limitate di diversi oggetti, dalle tazze alle maschere per dormire, e con una nuova versione delle Balenciaga Speed Trainer che, per questa occasione speciale, diventano rosse.

 

2016: Colette x KITH x PUMA

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 8
Nell’estate 2016 KITH e colette in collaborazione con Puma realizzano due sneakers esclusive. Ronnie Fieg ed il suo team rivisita due icone del marchio sportivo, la Blaze of Glory e la Disc Blaze, che vengono declinate in sfumature di grigio e nel caratteristico azzurro colette. Oltre alle scarpe fanno parte di questa capsule collection, sempre nella classica sfumatura dello store parigino, felpe, windbreaker e pantaloni della tuta.

 

2016: Colette x Vespa

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 9
 

Colette esplora il mondo Vespa per il 70° compleanno dell’iconico scooter italiano.

Il concept store più chic di Parigi rielabora il modello Vespa Primavera 50 2T nei colori bianco scintillante per il corpo e blu per i dettagli.

 

2015: Colette x Louis Vuitton

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 0
 

In contemporanea con la presentazione delle collezioni uomo FW15 Louis Vuitton apre un pop up store all’interno di colette a Parigi. L’iconica boutique ospita una selezione di capi della collezione creata da Kim Jones, ispirata alle creazioni del geniale artista e fashion designer Christopher Nemeth. La caratteristica? La stampa con le corde e la silhouette “harajuku” che ha tanto influenzato il lavoro di Nemeth in Giappone.

Spicca una slip-on in limited edition.

 

2014: Colette x Pharrell Williams x Ladurée

 

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 6
Ladurée, marchio francese di panetteria, ha continuato la sua tradizione culinaria di abbinamenti con l'elite di moda quando hanno collaborato con colette e Pharrell Williams per "scatola di edizione limitata di sei macaron, creati con un profumo completamente unico e sorprendente".

 

2014: Colette x adidas Originals

 

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 3

Una delle sneakers più iconiche ed amate al mondo diventa nel 2014 il soggetto di una nuova collaborazione per colette.

Insieme a adidas Originals customizza la Stan Smith: scarpa total white con un inserto azzurro sulla linguetta posteriore, dove sono impressi i famosi due punti sovrapposti, logo della boutique francese. 

Il risultato? 100 paia di sneakers classiche, minimali e cool.

 

2011: Chanel x Colette

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 2

"Compro tutto lì. È l’unico negozio in cui vado, perché ci sono cose che non troverei da nessun’altra parte",

racconta Karl Lagerfeld parlando di colette. 

Nel 2011 Mr. Lagerfeld e Chanel aprono presso lo store in Rue Saint-Honoré un evento pop-up con pezzi della collezione SS11, stazioni di personalizzazione per le borse Chanel, lezioni di atelier, bambole create dal designer tedesco, dj set.

Prima della chiusura in dicembre ci sarà una nuova partnership tra colette e Chanel. 

 

2011: Colette x Aston Martin 
Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 10

colette collabora con Aston Martin, creando una versione ultralimitata, solo 14 esemplari, della Cygnet, citycar davvero esclusiva del prezzo di circa 50000 euro!

 

2007: Colette x Medicom Toy 
Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 5

Per celebrare il suo decimo anniversario Colette collabora con Medicom Toy per realizzare 100 Bearbrick, che dal prezzo di partenza di poco meno di $ 500 arriva rapidamente a quasi $ 2.000.

Omaggio a collaboratori di colette come KAWS, André, Futura, Damian Brian, Pete Fowler, James Jarvis, Michael Lau, Stash, Will Sweeney e Kuntzel + Degas.

 

2005: Colette x Raf Simons x COMME des GARÇONS x Vans

 

Colette Most Iconic Collaborations Da venti anni anticipa i maggiori fashion trend, e ora sta per chiudere | Image 4

Colette e COMME des GARÇONS arruolano Raf Simons per rielaborare un paio di Vans slip-on con i motivi che hanno caratterizzato la sua fortunata collezione SS03 Consumed.

Il risultato? Ora quel paio di scarpe è introvabile e prezioso come il Santo Graal!