Dal 1 al 19 novembre torna Performa Biennial, il festival dell’organizzazione dedicata a incoraggiare nuovi percorsi nelle performance artistiche, arriva alla sua settima edizione e lancia la collaborazione con Barbara Kruger.

L’artista americana, famosa per aver ispirato con i suoi lavori il logo di Supreme, creerà per l’evento tre opere: un’installazione per lo skatepark situato sotto del ponte di Manhattan, un cartellone pubblicitario a Chelsea e il design per un autobus scolastico che verrà poi utilizzato come unità mobile per la comunità. 

Da sempre la donna utilizza la sua arte ed il suo stile grafico per "immergere il pubblico in messaggi potenti basati sull’attivismo, il femminismo e la comunità mentre esplora il ruolo e il potere dei mass media" e, some sottolinea Roselee Goldberg, fondatrice e curatrice di Performa,

"l’intenzione di Kruger di fare un lavoro profondamente informato accessibile è perfettamente in linea con la visione di Performa".

Siete curiosi di vedere come i diversi lavori dell’artista si connetteranno con NYC?