Prima che Paris Hilton entrasse in carcere, Mischa Barton venisse ricoverata in clinica e Nicole Richie diventasse moglie e madre, le tre ragazze erano party addicted scatenate.

Tra le loro tante feste memorabili, resta nella storia del gossip il barbecue organizzato da Nicole Richie, nota figlia del cantante Lionel Richie per il giorno del Memorial Day, festa nazionale statunitense per ricordare i caduti in guerra, del 2007.

Tutti, infatti, ricordano l’invito, voi no? Bhè, le parole erano queste:

"Ci sarà una bilancia all'ingresso e le ragazze sopra i 50 kili non potranno entrare. Cominciate a patire la fame!".

Carino, vero?

Ora quell’importante evento mondano acquista una nuova accezione grazie alla crew del blog Pop Culture died in 2009, che ha deciso di intitolare Welcome to Nicole Richie’s Memorial Day BBQ una mostra che celebra la cultura pop dei primi anni 2000.

Dal prossimo sabato 29 luglio fino all’11 agosto, il THNK1994 di New York ospiterà una selezione di opere, tra gli altri, di Laura Collins, Tiny Stitchers (Ashley Chávez e Caroline Cristal), Derek Covington Smith, Lila Freeman, Pop Esthete, Randy G, Natassha Kwb.

I momenti cult immortalati? Britney Spears, Hilton e Lohan insieme in una macchina, Lohan in bikini monitor alla caviglia, Winona Ryder in tribunale accusata di essere cleptomane, il bacio ai VMA tra Madonna e Britney Spears ed il manifesto Leave Britney Alone.

Perle rare.

Se anche voi vi sentite orfani di OC, Simple Life e Justin Timberlake prima che facesse musica cool, allora rispolverate la vostra tuta Juicy Couture e andate a vedere la mostra!

 

Welcome to Nicole Richie’s Memorial Day BBQ 
The Tonya Harding and Nancy Kerrigan 1994 Museum
1436 Atlantic Avenue, Brooklyn, NY