Copenaghen dedica una mostra ad Andrea "Face" Facelli. L'artista italiano famoso per i graffiti e i collages nei quali fonde sacro e profano, classico e geometrico con uno sguardo inquietante ed insieme magnetico sarà il protagonista di "Tales of Snakes & Acqua Santa". La mostra, ospitata dal 2 febbraio presso Le Fix Gallery, presenta nuove opere d'arte, per lo più collages, realizzati con una vasta collezione di immagini e ritagli di vecchie riviste porno, libri antichi, vere foglie d'oro e "vagina scent". La collezione è lo specchio delle ossessioni di Facelli come quella per l'estetica 90s che condivide con lo streetwear contemporaneo, non è un caso infatti che l'uomo sia la mente dietro le statue Vlone durante l'evento pop-up di Milano. Se siete curiosi di vedere le opere di Andrea "Face" Facelli, il suo affascinante e sinistro romanticismo, l'appuntamento è con "Tales of Snakes & Acqua Santa" dal 2 febbraio a Le Fix Gallery (Kronprinsensgade 9B 1114) di Copenaghen. E magari potreste essere tra i fortunati ad ottenere una T-shirt in edizione limitata che accompagna il lancio della mostra.

3 Altre foto
Sfoglia