0

Piaciuto l'articolo? Seguici!

#000000

Dear Tears


C

Care lacrime,

per quanto voi possiate scendere, per quanto possiate farmi colare il trucco o sformarmi il viso, siete forse l'arma di sfogo che preferisco.

Lacrime isteriche, di rabbia, di dolore, di depressione generale nei confronti della vita e del mondo, siete la cosa che tutti abbiamo provato, di cui tutti ci siamo vergognati e di cui nessuno sceglie di privarsi.

La cosa che preferisco di più sono i versi e gli strani rumori che il pianto provoca, dei lamenti, rantoli, chiamiamoli come ci pare, che tirano fuori la parte peggiore e migliori di noi stessi.

 

 

I sit and watch as tears go by

 

Vostra

 

Simona

Art Work by Irene Ghillani

 

Dear Tears,

as much as you can come down, make my mascara melt and ruin my face, you are probably the offtake that I prefer.

Whatever you look like, hysteric, angry, sorrow or general depression, you are a thing that anyone as felt at least for once in a life.

The thing that I prefer the most of tears is the sound of moans, a kind of howls that put out the worst and the best from everyone.

 

I sit and watch as tears go by

 

Yours

 

Simona 

Art Work by Irene Ghillani

Dear Violence

Marianne Faithfull Is Hedi Slimane's New Muse

Saint Laurent Music Project

Double Difference

Marea

Adidas Originals X Opening Ceremony

#000000's Selection For SS 2013 Menswear

Grab The First Apple?

The Greatest

Advertisement