4
4

Piaciuto l'articolo? Seguici!

#000000
Monday, 9 January 2012

Dear Violence


C

Cara Violenza,

ti ho sempre visto come un qualcosa di affascinante, ma non per il tuo essere in sè, ma per la forza immane che scateni nelle persone nel momento prima di esplodere.

La Violenza di cui parlo non è l'atto da condannare, quella gratuita e perseguitata senza motivo, la mia violenza è una sorta di filosofia di vita. 

Non contempla veri schiaffi, pugni, calci o atti "violenti" in sè, ma è da considerarsi come il pensiero con cui andiamo avanti e agiamo nella vita. Ci portano a essere violenti in questa maniera e allo stesso tempo, è un attimo, che ci soffiano via questa meravigliosa filosofia, che ci trasporta a affrontare le giornate con il giusto menefreghismo e al tempo stesso ci da quella sensazione di invincibilità (anche solo nella nostra mente).

La mia Violenza agisce nella mente, nel senso che, i comportamenti che si hanno, i gesti che si fanno, sono violenti nell'indole, nel lasciare un segno, non per forza fisico.

La mia Violenza è il più delle volte scatenata da esseri senza arte nè parte che meritano una certa "riconoscenza".

La mia Violenza è dovuta al mio isterismo e alla mia rabbia e spero che non mi abbandonerà mai, tanto, ahimè, il mondo è e sarà sempre pieno di questi esseri inutili che la alimenteranno.

 

Vostra

 

Simona

 

 

Artwork by Irene Ghillani

 

 

Dear Violence,

I have always had a kind of fascination for you. For you as a the force inside the person the minute before you explode.

My Violence is not physical, is not made of real punches is not the one made for free or followed without a reason. My Violence is a sort of philosophy of life.

My Violence is the that act in the mind that moves us to guide a life with the right spirit with a sort of invincibility (even only in our mind).

My Violence is for the useless and I hope that it never goes away, because I mean, the world is crowed now and forever of fools so, probably my fear is not rusticated at all….

 

Yours 

 

Simona


Artwork by Irene Ghillani

Dear Tears

Double Difference

Marea

Grab The First Apple?

Adidas Originals X Opening Ceremony

#000000's Selection For SS 2013 Menswear

The Greatest

BACK WHERE WE STARTED FROM: RAY PETRI AND THE BUFFALO CREW